Milano: Banco 23, gastronomia e wine bar

Un po’ gastronomia, un po’ wine bar, Banco 23 che non solo vende dei buoni prodotti freschi e confezionati, ma dà la possibilità di fermarsi a mangiare qualcosa dalla mattina fino all’ora dell’aperitivo.

Non appena si entra si ha davanti il bancone con i vari tipi di salumi e formaggi, pesci affumicati ed altre prelibatezze, nonché il pane fresco di diverse tipologie fatto da un panificio esterno. A pranzo ci sono dei piatti preparati nella cucina attigua oppure è possibile farsi fare un gustoso panino scegliendo i prodotti dal banco, mentre prima di cena ci si può fermare a bere un bicchiere di vino accompagnandolo con dei taglieri ben fatti.

Noi abbiamo optato per quello misto di salumi – del prosciutto crudo tagliato un po’ troppo sottile, un buon carpaccio di chianina condito con olio e pepe e una gustosa coppa toscana – e formaggi – due semi stagionati, di capra e di pecora – accompagnati da dei carciofini sott’olio un po’ anonimi nel sapore e dal pane integrale. Dalla selezione di etichette scritta nel menù abbiamo scelto un rosso servito correttamente al tavolo e prima fatto assaggiare.

banco 23
Milano: Banco 23, gastronomia e wine bar (photocredit: facebook.com)

Banco 23, ambiente

Il locale si sviluppa in larghezza, con una piccola zona dell’unica sala occupata dagli scaffali pieni di specialità gastronomiche e da i tavolini su cui è possibile fermarsi a mangiare. Le ampie vetrate assicurano molta luce all’ambiente che è arredato in stile moderno.

Servizio: Cortese e preciso.

Voto: 3/5

Banco 23, Via Carlo Ravizza, 23 Wagner – Milano. Telefono 02/35951528

Recensione tratta da “Il Saporario – Milano” de La Pecora Nera Editore.


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



La Pecora Nera
Innanzitutto perché Pecora Nera? Perché vogliamo essere una voce fuori dal coro nel mondo dell’enogastronomia. E’ sotto gli occhi di tutti quello che sta avvenendo con la cucina e il vino da tempo diventati un fenomeno di massa e di costume: gli interessi economici sono cresciuti a dismisura e gli investimenti pubblicitari “guidano” ormai gran parte dei contenuti dell’editoria di settore. Il nostro punto di forza è il non avere conflitti di interesse con i soggetti valutati in modo critico nelle nostre guide, così da poter scrivere nell’interesse unico del lettore. Per scriverci: info@lapecoranera.net

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome: