Il Mag Café non è solo un bar, ma è uno stile di bere miscelato. Celebre per i cocktail sorprendenti del barman Flavio Angiolillo e del suo team giovane e solare, è una meta obbligata per gli appassionati di cockteleria. La bottiglieria sembra il laboratorio di un alchimista dove si creano pozioni magiche e farsi consigliare al bancone è quasi obbligatorio: lo storytelling dietro ogni bevuta è un valore aggiunto.

Il nuovo menù è una guida a mo’ di cartina della metropolitana meneghina, cui a ogni fermata è ispirato un drink. Abbiamo iniziato, infatti, con il “Via Gola”, amaro e secco, a base Vermouth con carciofo, caffè, cardamomo e succo di qubebe, per poi proseguire con “Maciachini” per il Novare Serbando con Fernet Branca in invernale armonia con castagne, cannella, tè, pompelmo, concludendo il giro a “Porta Venezia” con lo Zeiss IV, a base di Cinzano Bianco e Tovel Gin con l’intenso profumo della violetta, l’orzata e il limone. Da provare la linea di liquori e distillati Farmily, prodotti in casa.

Milano: Mag Cafè
Milano: Mag Cafè (facebook.com)

Mag Cafè: ambiente

Piccolo, intimo e da scovare, è poco riconoscibile nella fila di locali trendy dei Navigli. Mai affollato anche se pieno, il localino retrò in stile primo Novecento mantiene con classe il clima confidenziale. Singolare l’arredamento bizzarro studiato nei minimi particolari, di cui la mezza bicicletta appesa che è una lampada è solo un esempio.

Servizio: accogliente, premuroso, preparatissimo e informale. Non manca mai un sorriso dietro al banco e in sala, così come un consiglio da bere.

Voto 5/5

Mag Cafè, Ripa di Porta Ticinese, 43 Navigli. Telefono 02/39562875

Recensione tratta da “Il Saporario – Milano” de La Pecora Nera Editore.


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



La Pecora Nera
Innanzitutto perché Pecora Nera? Perché vogliamo essere una voce fuori dal coro nel mondo dell’enogastronomia. E’ sotto gli occhi di tutti quello che sta avvenendo con la cucina e il vino da tempo diventati un fenomeno di massa e di costume: gli interessi economici sono cresciuti a dismisura e gli investimenti pubblicitari “guidano” ormai gran parte dei contenuti dell’editoria di settore. Il nostro punto di forza è il non avere conflitti di interesse con i soggetti valutati in modo critico nelle nostre guide, così da poter scrivere nell’interesse unico del lettore. Per scriverci: info@lapecoranera.net