Si conferma un ottimo indirizzo dove andare per una pausa pranzo, un aperitivo oppure per una cena atipica La Salsamenteria di Roberto Mangione, un “pizzicarolo” che sa il fatto suo e che ha saputo trasformare un semplice alimentari di quartiere in negozio gourmet dove trovare soprattutto un’ampia selezione di Champagne e vini, accanto a specialità alimentari attentamente selezionate. Per la nostra pausa pranzo, infatti, abbiamo assaggiato un gustoso piatto di alici servite con ciuffetti di burro da spalmare sul pane fragrante, gli immancabili pomodorini semi dried e del salmone selvaggio dal gusto intenso e scioglievole al palato. Oltre al nettare di Bacco, sono disponibili anche diverse birre artigianali di tutto rispetto.

Roma: Gastronomia La Salsamenteria
Roma: Gastronomia La Salsamenteria

La Salsamenteria: ambiente

Da oltre due anni il locale ha cambiato look e ora si sta decisamente meglio, con i tavolini apparecchiati con tovagliette di carta che riportano frasi simpatiche in dialetto e gli scaffali con il vino intorno.

Servizio: Grazie alla simpatia di Roberto l’atmosfera è allegra e il servizio informale ma preciso.

Voto 4,5

La Salsamenteria, Via dei Monti Parioli, 31/b-c – Roma. Telefono 06/32111318

Recensione tratta da La Pecora Nera Editore


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



La Pecora Nera
Innanzitutto perché Pecora Nera? Perché vogliamo essere una voce fuori dal coro nel mondo dell’enogastronomia. E’ sotto gli occhi di tutti quello che sta avvenendo con la cucina e il vino da tempo diventati un fenomeno di massa e di costume: gli interessi economici sono cresciuti a dismisura e gli investimenti pubblicitari “guidano” ormai gran parte dei contenuti dell’editoria di settore. Il nostro punto di forza è il non avere conflitti di interesse con i soggetti valutati in modo critico nelle nostre guide, così da poter scrivere nell’interesse unico del lettore. Per scriverci: info@lapecoranera.net