A pochi passi da Campo de’ Fiori, in un vicolo defilato, si trova la pasticceria De Bellis che conferma la sua qualità grazie alla mano sicura di Andrea De Bellis. Le sue sono creazioni di ispirazione internazionale, grazie all’utilizzo di varie tecniche che consentono di realizzare dolci originali ed eleganti nella forma a cui si affiancano anche alcuni classici. Inoltre, nel periodo delle festività, si possono trovare i dolci della tradizione come panettoni o colombe, oltre a torte e ad una piccola proposta salata.

Un ottimo modo per visitarlo è per una dolce merenda, occasione in cui abbiamo gustato con piacere un classico Mont Blanc con la crema di marroni dal gusto deciso e la panna (leggermente dolce) che ricopriva la meringa molto friabile e anch’essa moderatamente zuccherina.

Roma Pasticceria De Bellis
Roma Pasticceria De Bellis

Ci ha soddisfatto anche “Opera”, una creazione originale composta da una base croccante che sorregge una mousse alla nocciola e una al cioccolato ricoperte da una ganache al cioccolato fondente, per un risultato equilibrato e suadente al palato. Per accompagnare i dolci si può optare per una cioccolata calda, una bibita o altre bevande calde, come il tè verde dal gusto delicato e la tisana rooibos, zenzero e arancia da noi provati.

Pasticceria De Bellis: ambiente

Locale piccolo con pochi posti a sedere in una saletta laterale, ma molto caldo e accogliente e con un arredo originale e accattivante.

Voto 4/5

Pasticceria De Bellis, Piazza del Paradiso, 56/57 Campo de’ Fiori – Roma. Telefono 06/68805072

Recensione tratta da “Il Saporario – Roma” de La Pecora Nera Editore.


Piaciuto l'articolo?

Esprimi il tuo giudizio da 1 a 5 stelle

Media voti espressi / 5. Votanti:

Hai trovato interessante questo articolo...

Condividilo sui tuoi social network

Siamo spiacenti che il nostro articolo non ti sia piaciuto

Aiutaci a crescere e migliorare


La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



La Pecora Nera
Innanzitutto perché Pecora Nera? Perché vogliamo essere una voce fuori dal coro nel mondo dell’enogastronomia. E’ sotto gli occhi di tutti quello che sta avvenendo con la cucina e il vino da tempo diventati un fenomeno di massa e di costume: gli interessi economici sono cresciuti a dismisura e gli investimenti pubblicitari “guidano” ormai gran parte dei contenuti dell’editoria di settore. Il nostro punto di forza è il non avere conflitti di interesse con i soggetti valutati in modo critico nelle nostre guide, così da poter scrivere nell’interesse unico del lettore. Per scriverci: info@lapecoranera.net

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome: