10.4 C
Roma
sabato 6 Marzo 2021

La pecora nera Torino: Gelateria Ottimo!

Torino: Gelateria Ottimo!

Autore del contenuto

A Giulio Rocci ed Emanuele Monero, che hanno aperto la loro prima gelateria anni fa, non bastava che il loro gelato fosse buono, doveva essere Ottimo! e il fatto che oggi i locali in città sono quattro significa che la gente ne ha apprezzato la qualità, unita sicuramente anche a una grande creatività che risente della stagionalità dei prodotti e della frutta, ma anche all’estro del gelatiere: ad esempio il pistacchio è smeraldo, ovvero con pistacchi di Bronte Igp, la crema è Saint-Tropez, ispirata alla crema Chantilly con cui viene farcita la celebre torta della Costa Azzurra e spesso frutta, erbe aromatiche o spezie sono miscelate tra di loro per esaltarne il gusto, come nel caso di mango e zenzero, arancio tarocco e timo, pompelmo rosa e Campari, limone con basilico o salvia, che nella stagione estiva, troviamo anche in forma di granite, tipo siciliano, in gusti come limone (e zenzero) e bergamotto (e aneto).

Torino: Gelateria Ottimo!
Torino: Gelateria Ottimo!

Per la nostra pausa abbiamo scelto un classico, ovvero il cioccolato al latte con sale di Mozia e scaglie di cioccolato fondente, abbinato ad altri due gusti del momento – cioccolato bianco al pepe rosa e crema alla cannella con pistacchi di Bronte tagliati al coltello, tutti e tre caratterizzati da un’ottima cremosità, struttura e grado zuccherino, peccato solo che il sale del cioccolato al latte fosse poco percepibile, creando quindi scarso contrasto, e che il pepe rosa nel cioccolato bianco fosse un troppo invadente; molto buona e leggera la panna montata. Altra particolarità di Ottimo! è da sempre la preparazione di crêpes o galettes bretoni, dolci o salate, fatte al momento, che si accompagnano a frappé, a brioches artigianali ripiene di gelato e, soprattutto nella stagione fredda, a cioccolata calda e a zabaione con panna montata.

Ottimo! Ambiente

Il locale è completamente rivestito di legno che, insieme alla grande lavagna interna e a quelle più piccole posizionate sul treppiedi fuori, conferisce un tocco naif e accogliente all’ambiente. Qualche tavolino e una panchina (entrambe di legno) consentono di consumare in tutta tranquillità il proprio gelato.

Servizio: Gentile e disponibile a fornire consigli anche sui possibili abbinamenti dei gusti.

Voto 3/5

Ottimo! Corso Marconi, 23/A San Salvario – Torino. Telefono 011/0605322.

Recensione tratta da “Il Saporario – Torino” de La Pecora Nera Editore.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.