11.5 C
Roma
martedì 13 Aprile 2021

La pecora nera Torino: Le Fanfaron Bistrot

Torino: Le Fanfaron Bistrot

Autore del contenuto

Cucina casalinga tradizionale piemontese dal 2005”. A Le Fanfaron Bistrot non è uno slogan ma un fatto: qui si rispolverano le antiche ricette e si rivisitano i classici, usando ingredienti tradizionali e locali e preparando tutto il possibile in modo espresso. Per questo si scusano in anticipo per l’attesa se capita. Come in ogni trattoria che si rispetti qui si viene per sentirsi accolti e godersi la compagnia, anche di un bicchiere di vino.

Il menù cambia stagionalmente ed è ampio e articolato e ben descrive l’ offerta, anche vegetariana; il pane è fatto in casa. Piatti speciali da segnalare per condivisione sono le fonduta e la raclette, ma noi abbiamo scelto di provare il menù “Fanfaron” che comprende un grande antipasto misto con piatti sia caldi (quinoa, caponet, quiche e peperone) che freddi (lingua, peperoni e uova sode al verde, vitello tonnato, battuta di carne), nel complesso gradevole, ma migliorabile. Come primo piatto abbiamo scelto la gustosa zuppa di cardi e topinambur con crostini, solo leggermente slegata e in chiusura il tradizionale bunet, dal sapore rustico e goloso.

La carta dei vini è ristretta e comprende etichette del mese alla mescita sia piemontesi che di altre regioni; bella la selezione di birre artigianali.

Torino: Le Fanfaron Bistrot
Torino: Le Fanfaron Bistrot (photocredit: facebook.com)

Le Fanfaron Bistrot, ambiente

L’arredo è caldo e da piola vecchio stampo, con tovaglie a quadri e stampe anni ’70 al muro; in estate c’è la possibilità di mangiare all’aperto.

Servizio: Amichevole e affabile.

Voto 3/5

Le Fanfaron Bistrot, Via Piave, 5/d Quadrilatero Romano – Torino

Recensione tratta da “Il Saporario – Torino” de La Pecora Nera Editore.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.