24.9 C
Roma
martedì 4 Agosto 2020

La pecora nera Torino: Molo 16, ristorante di pesce

Torino: Molo 16, ristorante di pesce

Autore del contenuto

In questo piccolo bistrot dalle atmosfere isolane c’è un menù rigorosamente di pesce che da oltre dieci anni si ispira alle tradizioni e agli ingredienti tipici della cucina di mare siciliana; quindi gamberi rossi di Mazara del Vallo, ma anche tonno, pesce spada, triglie, polpo, sarde ben miscelati con pistacchi (di Bronte), ricotta, capperi, pinoli e verdure di stagione. La nostra cena è iniziata con due antipasti, gamberi in pasta kataifi su pesto di agrumi e un tataki di spada con crema di yogurt greco e composta di cipolle rosse: entrambi ottimi e dal pesce freschissimo, abbiamo trovato interessante soprattutto il contrasto di consistenze nei gamberi e l’accostamento con il profumo di agrumi non troppo persistente.

Tra i primi, abbiamo optato per gli scialatielli con gamberi, fiori di zucchine, pomodorini e briciole di pistacchi, con la pasta un po’ troppo al dente e il condimento poco legato e saporito, e per una buona calamarata con i moscardini alla Luciana dove i molluschi erano teneri e gustosi e il sugo ben mantecato alla pasta. Deludente il dolce: delle pesche cotte, accompagnate ad una crema di pesche tabacchiere e nocciole, poco invitanti dal punto di vista estetico e dal gusto debole e poco contrastato. In chiusura un caffè preparato con la moka.

Torino: Molo 16, ristorante di pesce
Torino: Molo 16, ristorante di pesce (facebook.com)

Molo 16: ambiente

I tavoli in legno chiaro e gli interni ricordano le trattorie di mare tipicamente siciliane, con le reti a vista, le maioliche colorate e i colori materici del beige e dell’ecrù.

Servizio: Familiare, attento e sollecito.

Voto 3/5

Molo 16, Via Oddino Morgari, 18 – Torino. Telefono 011/6504388

Recensione tratta da La Pecora Nera Editore






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.