27.8 C
Roma
martedì 4 Agosto 2020

Stefano Rolando

Stefano Rolando è nato a Milano nel 1948, dove si è laureato in Scienze Politiche e specializzato alla Scuola di direzione aziendale della Bocconi. Tra vita e lavoro si è da sempre articolato tra Milano e Roma. E' professore universitario, di ruolo dal 2001 all’Università IULM di Milano dopo essere stato dirigente alla Rai e all'Olivetti; direttore generale dell'Istituto Luce, alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Consiglio Regionale della Lombardia. Insegna Comunicazione pubblica e politica e Public Branding. Ha scritto molti libri sia su media e comunicazione che di storia, politica e questioni identitarie. Da giovanissimo è stato segretario dei giovani repubblicani a Milano, poi ha partecipato al nuovo corso socialista tra anni settanta e ottanta. Poi a lungo non appartenente. Più di recente ha lavorato sul civismo progressista (Milano e Lombardia) e su un progetto politico post-azionista in relazione al quale è parte della direzione nazionale di Più Europa.

Stefano Rolando

Stefano Rolando è nato a Milano nel 1948, dove si è laureato in Scienze Politiche e specializzato alla Scuola di direzione aziendale della Bocconi. Tra vita e lavoro si è da sempre articolato tra Milano e Roma. E' professore universitario, di ruolo dal 2001 all’Università IULM di Milano dopo essere stato dirigente alla Rai e all'Olivetti; direttore generale dell'Istituto Luce, alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Consiglio Regionale della Lombardia. Insegna Comunicazione pubblica e politica e Public Branding. Ha scritto molti libri sia su media e comunicazione che di storia, politica e questioni identitarie. Da giovanissimo è stato segretario dei giovani repubblicani a Milano, poi ha partecipato al nuovo corso socialista tra anni settanta e ottanta. Poi a lungo non appartenente. Più di recente ha lavorato sul civismo progressista (Milano e Lombardia) e su un progetto politico post-azionista in relazione al quale è parte della direzione nazionale di Più Europa.
Advertisment

Giornalismo di cronaca e giornalismo d’inchiesta

La crisi,  da sofferenza a processo. Sì alla vigilanza, no al giustizialismo. I media di uno Stato libero con diritti costituzionali in materia di informazione non...

Coronavirus: lodi e anatemi sull’Italia

La regola della marineria è che, in particolare in tempesta, guida il comandante. La necessità di fare catena, in una filiera di comando non divorata da liti furibonde...

Comunicazione e coronavirus. Nuovi toni e vecchi galli da combattimento

Il dibattito pubblico è come un sismografo. Se è senza impennate, se i toni si attutiscono, se la polemica si contiene, la curva è come quella delle corse in pianura....

Nuovo dialogo intergenerazionale, alla faccia di Coronavirus

Ho svolto ieri la mia prima lezione a distanza, dopo una settimana di sospensioni della didattica in tutte le università italiane, settimana spesa a recuperare il ritardo organizzativo del nostro approccio al...

Tutta colpa della comunicazione! Un paese così duale anche quando cerca spiegazioni trova conflitti

La comunicazione e il “ben altro” Quando le cose vanno storte, qualcuno se la cava dicendo che non si è stati capaci di comunicare. A volte è...

30 anni fa la morte di Sandro Pertini. Un bel libro accurato ne racconta la formazione politica. E dentro una incredibile sorpresa.

Scrivo oggi, lunedì 24 febbraio, rimasto “confinato” in casa a Milano per due ragioni che, per non fare frasi troppo lunghe, spiego brevemente. Al mattino perché l’ordinanza...

Per fare conoscere e amare un territorio il marketing è utile ma non sufficiente

Torno al tema del public branding che alterno spesso allo sguardo sul “cortile” delle vicende politico-istituzionali, anche perché vi sono nessi interessanti tra eventi ormai sull’orlo di far precipitare la...

La democrazia al tempo dei social

Ho preso parte nei giorni scorsi all’interessante incontro (del resto trasmesso integralmente da Radioradicale) promosso dalla Fondazione “Ugo La Malfa”, curato da Sasà Torriello e introdotto da Giorgio La Malfa,...