24.1 C
Roma
giovedì 28 Maggio 2020

Marcello Inghilesi

Ha lavorato alla fondazione del Censis di Roma; alle Nazioni Unite (Unesco e Bit) in Africa; nell’impiantistica industriale, alla Techint di Milano; è stato amministratore e poi vice-presidente dell’Enel; ha presieduto all’Istituto del Commercio Estero. È stato anche amministratore e presidente di alcune società industriali, armatoriali e portuali. Tra l’altro, ha presieduto Somea, società di ricerca nel campo della modellistica matematica applicata all’economia, ha fondato l’Osservatorio per la politica energetica, Opef, della Fondazione Einaudi di Roma, di cui è stato vice-presidente. Fondatore di ISP e Presidente dal 1994. Come giornalista ha scritto per diverse testate nazionali come Il Sole 24 Ore, Il Giornale, Libero, Il Riformista, Il Foglio, L'Avanti, e il settimanale Panorama. Ha scritto per i quotidiani net l'Occidentale e Formiche. Nato ad Arezzo. Ha studiato al Liceo Galileo di Firenze. Si è laureato in Economia all’Università di Firenze e ha conseguito una laurea ad honorem presso l’Università di Salta (Argentina) e presso l’università di Hangzhou (RP Cinese); è stato Professore Emerito presso l’UIBE di Beijing (RP Cinese) ed è Socio Onorario del Comitato Leonardo, di cui è stato fondatore.

Marcello Inghilesi

Ha lavorato alla fondazione del Censis di Roma; alle Nazioni Unite (Unesco e Bit) in Africa; nell’impiantistica industriale, alla Techint di Milano; è stato amministratore e poi vice-presidente dell’Enel; ha presieduto all’Istituto del Commercio Estero. È stato anche amministratore e presidente di alcune società industriali, armatoriali e portuali. Tra l’altro, ha presieduto Somea, società di ricerca nel campo della modellistica matematica applicata all’economia, ha fondato l’Osservatorio per la politica energetica, Opef, della Fondazione Einaudi di Roma, di cui è stato vice-presidente. Fondatore di ISP e Presidente dal 1994. Come giornalista ha scritto per diverse testate nazionali come Il Sole 24 Ore, Il Giornale, Libero, Il Riformista, Il Foglio, L'Avanti, e il settimanale Panorama. Ha scritto per i quotidiani net l'Occidentale e Formiche. Nato ad Arezzo. Ha studiato al Liceo Galileo di Firenze. Si è laureato in Economia all’Università di Firenze e ha conseguito una laurea ad honorem presso l’Università di Salta (Argentina) e presso l’università di Hangzhou (RP Cinese); è stato Professore Emerito presso l’UIBE di Beijing (RP Cinese) ed è Socio Onorario del Comitato Leonardo, di cui è stato fondatore.
Advertisment

De Michelis fu persona curiosa

Conobbi Gianni nel 1965. Tristano Codignola, amico comune, volle che incontrassi Gianni e Roberto Spano all’Unuri; venivo da Vicchio di Mugello, dove lavoravo come professore di ginnastica alle scuole medie;...

FCA ritira l’offerta di fusione con Renault. Ma perché?

FCA ritira l'offerta di fusione con Renault. Ma perché, si chiedono i francesi? Il vero perché lo sanno solo i vertici FCA. Dice, stupito, il Ministro...

Il “menefrego” ed il “menefreghismo”

Affluenza alle urne: 43,6%. E' ancora democrazia? Quando un sindaco, un presidente od un deputato, governante in nome del popolo, viene eletto dal 10-20% dei suoi...

Il “grand oral”: lo sfogo presidenziale

Macron non pare simpatico: ha l’aria del primo della classe (che non passa i compiti agli altri); e cerca sempre di farlo. Cominciò a 15 anni, facendosi copulare dalla sua...

Greta la Qualunque

Non sono d’accordo con il qualunquismo ambientalista; con l’approccio infantile a temi complessi e talvolta, allo stato, irrisolvibili. “Chi vive inquina anche te: digli di smettere!”  diceva...

L’uccello (di Francia)

Natalie Loiseau (Natalina Luccello), capolista per Macron alle prossime europee e ministro capofila anti–Italia, l’ha fatta grossa. Natalie Loiseau Un giornale ha detto...

Un paese per vecchi

Non sopportiamo più quelli che ci accusano di averli impoveriti; di aver lasciato loro un mondo peggiore (non sanno che mondo abbiamo trovato noi, con il fascismo, la guerra...