Sfogliando il New York Times

Il vaccino può arrivare a giorni, mentre i casi sorpassano il record.

SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DEL 07/12/2020

La crisi attanaglia la California. La squadra di Trump enfatizza la velocita’, ma gli esperti temono ritardi.

 L’amministrazione Trump ha annunciato un piano di distribuire il vaccino a almeno 24 milioni di cittadini per meta’ gennaio, dando la precedenza ai ricoverati in case di cura a lungo termine e a tutti i lavoratori della sanita’. Gli esperti hanno espresso forte scetticismo sui veri tempi di attuazione del piano. Intanto il ritmo accelerato della pandemia ha riempito piu’ letti di ospedali e la California ha imposto nuove restrizioni. Venerdì si e’ verificato un numero record  di nuovi casi, 229.00. 

PRIMA PAGINA

Scelta a sorpresa per il posto piu’ importante nella lotta al virus, Biden sceglie Becerra come Ministro della SaluteXavier Becerra e’ attualmente il procuratore generale della California e come tale si e’ occupato di giustizia criminale, immigrazione e tasse piu’ che di salute. Ma in California e’ stato alla testa di battaglie legali sulla sanita’, guidando 20 stati  in una campagna per difendere l’Affordable Care Act, il sistema sanitario introdotto da Obama. Sara’ il primo latino a occupare quel posto.

Trauma e disperazione affliggono i sopravvissuti nella provincia italiana. Con una grande fotografia di due donne che si abbracciano fra altri famigliari, con questa didascalia: Sara Cagliani consolata a una messa per suo padre Alberto Cagliani. Non e’ riuscita a compiere il suo ultimo desiderio: seppellirlo in uniforme. L’articolo arriva da Nembro, piccolo paese in provincia di Bergamo, che ha probabilmente avuto la piu’ alta percentuale di morti per coronavirus di tutta l’Europa. Nei piccoli paesi, dove tutti conoscono tutti, ci si preoccupa per gli altri, ma nei sopravvissuti c’e’ anche senso ci colpa, rabbia, ripensamento delle decisioni prese. E un senso di ansieta’ mentre il virus riprende la sua forza. Una psicologa specializzata in stress post-traumatico conduce sessioni di terapia di gruppo nella chiesa locale. 

I trasporti pubblici affrontano grandi tagli e poco aiuto.  A Boston e Washington sono stati annunciati tagli nei servizi dei week-end e dei ferries, a Atlanta i tagli sono gia’ stati fatti. E a New York City, dove c’e’ il piu’ grande sistema di trasporti pubblici d’America, sono stati annunciati tagli del 40% dei servizi della metropolitana. In tutto il paese, i trasporti pubblici sono in una grave crisi finanziaria provocata dalla diminuzione dei passeggeri a causa del covid, e i tagli ai servizi potrebbero profondamente danneggiare la ripresa economica in citta’ come New York, LosAngeles e San Francisco dove affidabili mezzi pubblici sono vitali per le economie locali.    

I sobborghi hanno indirizzato la Georgia verso Biden, ma la battaglia in senato e’ un’altra cosa. Nelle elezioni presidenziali, i democratici hanno beneficiato di due importanti cambiamenti: residenti neri, latini e asiatici che si sono spostati fra le comunita’ bianche e un aumento di moderati e conservatori che non ne potevano piu’ di Trump. Le elezioni al senato in gennaio metteranno in luce se quei votanti per Bidenappoggiavano davvero la sua agenda o volevano solo togliere di mezzo un personaggio cosi’ divisivo. Trump. molto coinvolto nella lotta, sabato e’ arrivato a dire: “Dovete decidere se i vostri figli vivranno in un paese socialista o in un paese libero. E per questa gente e’ solo l’inizio. Vogliono arrivare una nuova forma di governo comunista.” 

Con il nuovo presidente, tutti gli occhi sono su Wilmington. La citta’ natale di Bidennon ha un’immagine di nessun tipo: non un evento storico, non una squadra sportiva, non una specialita’ culinaria. Ma il presidente-eletto l’ha trasformata nel governo-federale –in attesa. “Di solito nessuno ci presta attenzione, e adesso siamo nelle notizie tutte le sere”, ha esclamato una signora di 53 anni che si ricorda del primo discorso di Biden che lei ha sentito quando andava ancora a scuola.

PAGINE INTERNE

  • Una piu’ mortale seconda ondata. Nell’ Unione Europea il numero di morti per coronavirus ha superato i 4.000 al giorno, un orrendo nuovo record.
  • Facendo posto all’Universita’. I responsabili delle universita’ dicono che stanno usando le lezioni che hanno imparato dalla pandemia per riportare indietro gli studenti.
  • Infangando le acque della Georgia. Funzionari repubblicani dicono che le azioni di Trump hanno eroso la fiducia nel processo elettorale.
  • I droni come aiutanti di emergenza. A Chula Vista (California) i droni  con intelligenza artificiale aiutano la polizia nelle investigazioni, ma pongono anche un problema di diritti civili per la riservatezza dei cittadini.
  • Segnali di una rivoluzione nel cinema. L’uscita dei film della Warner in televisione dimostra che il modello Netflix e’ vincente. L’industria dello spettacolo puo’ essere cambiata per sempre.
  • Tentativo di Brexit dell’ultimo momento. Il primo ministro Johnson e il presidente dell’Unione Europea affrontano la scadenza del 31 dicembre per raggiungere un accordo.

Condividi
Umberto Bonetti

Umberto Bonetti, nato a Torino nel 1938, laureato in legge e scienze politiche Carriera: RAI di Milano (1962/1967), RAI di Montevideo (Uruguay) (1968/1974), RAI CORPORATION (1974/2000) a New York e Los Angeles. . Dal 2000 in pensione, con vari incarichi di consulenze. Volontariato: Peace Corps in El Salvador, United Nations in Sudan, Unesco in Afghanistan, Unione Europea in Bangladesh. A New York: Metropolitan Museum, Meals on Wheels (distribuzione pasti).

Pubblicato da

Ultimi articoli

Il primo redcarpet della storia dello spettacolo

Chiudiamo la settimana con un LinkedIn Top Post di tipo "culturale", che non fa mai…

20 Maggio 2022

Il vaiolo delle scimmie è arrivato a Roma

Primo caso in Italia del vaiolo delle scimmie: è un quarantenne rientrato dalle Canarie. In…

20 Maggio 2022

Un pezzo di storia (la mia)

Il LinkedIn Top Post di oggi 19/05/2022 è di Danilo Spanu, ma potrebbe essere quello…

19 Maggio 2022

“Runningsofia”, in arrivo i podcast sul podismo curati da Claudio Bagnasco

Abbiamo incontrato il nostro collaboratore Claudio Bagnasco, autore di articoli per il magazine Mondo Sport,…

19 Maggio 2022

Di Maio all’Onu ha presentato un piano di pace in quattro punti

Di Maio è andato all’Onu e ha presentato un piano di pace in quattro punti:…

19 Maggio 2022

La straordinarietà dell’ordinario

Il LinkedIn Top Post di oggi segnalato dalla Redazione è di Luca Bozzato, ci parla…

18 Maggio 2022