Anteprima News

Lula e Bolsonaro vanno al ballottaggio

In Brasile Lula e Bolsonaro andranno al ballottaggio. Al primo turno l’ex presidente si è fermato al 48,35% dei voti, mentre il presidente in carica al 43,27%.

In prima pagina

• L’appello di Papa Francesco per una tregua in Ucraina: «Putin, fermati. Zelensky, ascolta»
• Da Sabato Gazprom ha interrotto le forniture di gas naturale all’Italia perché, sostiene, non può trasportarlo attraverso l’Austria. Ma Eni dice che non è vero
• L’ambasciatore russo Razov è stato convocato oggi alla Farnesina
• Contro il caro-bollette, Cingolani propone un nuovo indice per stabilizzare il prezzo del gas. Meloni prepara uno scudo da 25 miliardi per imprese e famiglie
• «Qualsiasi uso di armi nucleari avrà conseguenze serie per la Russia». Questo il messaggio che il segretario generale della Nato Stoltenberg ha mandato a Putin. Intanto Zelensky continua a sperare di poter entrare nell’Alleanza
• Giorgia Meloni vuole accelerare sulla squadra di governo e punta tutto sui tecnici ma Fi e Lega non sono d’accordo
• Bossi ha fondato il Comitato Nord nella Lega per rilanciare il progetto autonomista. Un colpo alla leadership di Salvini
• In Bulgaria vince il conservatore Borisov
• Primo no di Liz Truss a Carlo III. II primo ministro vieta al re di andare alla Cop27 a parlare di clima. Lui ci rimane male ma accetta
• In Indonesia ci sono stati scontri dopo una partita di calcio: 125 morti e 200 feriti
• In Florida l’uragano Ian ha fatto 74 morti. Mercoledì la visita di Joe e Jill Biden nei luoghi distrutti
• Almeno quattro migranti sono morti tentando di raggiungere le Canarie, e altri 29 sono dispersi
• Si chiama Alessia Piperno l’italiana arrestata in Iran durante le proteste. I genitori hanno chiesto aiuto alla Farnesina
• Guardia giurata spara sette colpi di pistola contro la ex e poi si si uccide. È successo a Scalea, in provincia di Cosenza
• Una bambina di nove mesi è ricoverata in gravissime condizioni perché presa a calci e pugni dal patrigno. È successo alle porte di Milano. La piccola, fanno sapere dall’ospedale, non è più in pericolo di vita
• A Firenze un rider di 26 anni in motorino è stato travolto da un suv mentre faceva una consegna ed è morto
• L’Atalanta supera 1-0 la Fiorentina e aggancia il Napoli in testa alla classifica. La Juve ha la meglio sul Bologna per 3 a 0. La Lazio batte 4-0 lo Spezia, il Monza s’impone 3-0 sul campo della Samp. Nella prima partita di A arbitrata da una donna il Sassuolo asfalta 5-0 la Salernitana. Pareggio con due rigori tra Lecce e Cremonese
• Nonostante una penalità di cinque secondi, Sergio Pérez ha vinto il gran premio di F1 di Singapore davanti alle due Ferrari di Leclerc e Sainz
• In MotoGp in Thailandia vince Oliveira su Ktm. Terzo Bagnaia su Ducati, che ora è a due punti dal leader della classifica Quartararo
• È morto Antonio Inoki, il wrestler giapponese che sfidò Muhammad Ali. Aveva 79 anni
• È morta la scrittrice Rosetta Loy. Aveva 91 anni

Titoli

  • Corriere della Sera: La Nato avvisa Mosca
  • la Repubblica: Il Papa: Putin fermati
  • La Stampa: La Ue chiama la Russia a rapporto
  • Il Sole 24 Ore: Energia, lo sconto non salva dai rincari
  • Il Messaggero: Bollette, fuga dal lavoro a casa
  • il Giornale: Contro il caro bollette / via il reddito ai furbetti
  • Qn: Rischiamo davvero la guerra atomica
  • il Fatto Quotidiano: «Chiudo 5 hotel: una bolletta / sola brucia 56 anni di lavoro»
  • Libero: Draghi sponsor di Giorgia
  • La Verità: Lo Stato imprenditore non paga / le bollette e nemmeno i fornitori
  • Il Mattino: Fuga dallo smart working
  • il Quotidiano del Sud: Salvare la comunità vuol dire salvare sé stessi
  • Domani: L’autunno / democratico / Nascita / e morte del Pd

Clamoroso

Eric Adams, sindaco di New York – quarto di sei fratelli, figlio di una donna delle pulizie e di un macellaio con problemi di alcolismo – da ragazzo si guadagnava da vivere facendo commissioni per una prostituta [Merli, ItaOg].

Condividi
Giorgio Dell'Arti

Nasce a Catania il 4 settembre 1945. Giornalista dal ’69 a Paese sera. Passa a Repubblica nel ’79: inviato, caposervizio, redattore capo, fondatore e direttore per quattro anni del Venerdì, editore del mensile Wimbledon. Dirige l’edizione del lunedì de Il Foglio, è editorialista de La Stampa e La Gazzetta della sport e scrive per Vanity fair e Il Sole 24 ore. Dell’Arti è uno storico di riconosciuta autorevolezza, specializzato in biografie; ha pubblicato (fra gli altri) L’uomo di fiducia (1999), Il giorno prima del Sessantotto (2008) e l’opera enciclopedica Catalogo dei viventi - 7247 italiani notevoli (2008, riedizione de Catalogo dei viventi - 5062 italiani notevoli, 2006). Tra gli ultimi libri si ricordano: Cavour - Vita dell’uomo che fece l’Italia (2011); Francesco. Non abbiate paura delle tenerezza (2013); I nuovi venuti (2014); Moravia. Sono vivo, sono morto (2015); Bibbia pagana (2016).

Pubblicato da

Ultimi articoli

Devo scrivere le mie cose private su LinkedIn?

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Emanuela Spernazzati. "Devo scrivere le mie cose…

6 Dicembre 2022

Bankitalia boccia la manovra

Bankitalia boccia la manovra. È contraria ai pagamenti in contanti, alla flat tax e all’abolizione…

6 Dicembre 2022

Il marketing fa tutte queste cose? Veramente qualcosa in più…

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Nemanja Zivkovic e ci mostra un grafico…

5 Dicembre 2022

Il petrolio russo al bando

Il Consiglio dell’Unione europea ha trovato un accordo sul tetto al prezzo del petrolio russo,…

5 Dicembre 2022

Che cosa rappresentano per voi i libri?

Questa settimana ho deciso di fare un viaggio assieme a voi attorno al significato che…

4 Dicembre 2022

Si può lavorare e studiare allo stesso tempo?

Dovete provarci! Se vi racconto la mia esperienza personale, posso dirvi che da ragazzo volevo…

2 Dicembre 2022