Categorie: News

Sorelle uccise nel Catanese, svolta nelle indagini

I carabinieri del comando provinciale di Catania hanno fermato un 30enne di Ramacca con precedenti che sembra avrebbe agito da solo e a scopo di rapina.

Le due donne, sorelle, uccise sono Maria Lucia e Filippa Mogavero rispettivamente di 70 e 79 anni che vivevano sole nella loro casa a Ramacca in provincia di Catania.

carabinieri

Contestati i reati di duplice omicidio e rapina, i particolrai dell’operazione saranno resi noti tra poche ore in una conferenza stampa.

Condividi
Alessio Alessandrini

Digital strategist e SEO senior, sono una buona forchetta ed amo sia la cucina ricercata che il trash food, in poche parole, un onnivoro nerd ma di classe :) . Adoro i mezzi di informazione, i video game, i codici, le nuove tecnologie e le buone strategie. Felice del mio lavoro e sereno nella vita devo gran parte di tutto ciò alla mia compagna Lia ed al mio unico e vero capolavoro, Flavia.

Ultimi articoli

Salvini gela Berlusconi sul Quirinale

Salvini gela Berlusconi sul Quirinale: «Faremo presto una proposta della Lega, e sarà condivisa da…

18 Gennaio 2022

Dell’individualizzazione del consumo e di alcune sue conseguenze

La premessa, per quanto rivoluzionaria, è quasi banale. Definisco “individualizzazione del consumo”, nel senso più…

17 Gennaio 2022

Così eleggiamo Silvio al Colle

Verdini scrive a Dell’Utri e Confalonieri: «Così eleggiamo Silvio al Colle» In prima pagina •…

17 Gennaio 2022

Falliti colloqui tra russi e americani: il momento è drammatico

I colloqui tra russi e americani a Vienna sono falliti. Il momento è drammatico. Mosca…

14 Gennaio 2022

Draghi, che errore!

Draghi non è un politico. Li conosce e li frequenta da quarant’anni e sa come…

13 Gennaio 2022

L’Europa è senza gas

L’Europa è senza gas. Il numero uno dell’Agenzia internazionale per l’energia ha apertamente accusato la…

13 Gennaio 2022