Anteprima News

UE propone un nuovo Recovery Fund per far fronte al caro energia: Germania, Olanda e Austria sono contrarie

Il vertice europeo dei ministri dell’Economia in Lussemburgo si è concluso con un nulla di fatto. I commissari Gentiloni e Breton avevano proposto un nuovo Recovery Fund per far fronte al caro l’energia, ma Germania, Olanda e Austria sono contrarie.

In prima pagina

• Polemiche in Francia per il collo alto di Macron. Il presidente francese ha abbandonato camicie e cravatte in nome della «sobrietà energetica»
• L’ipotesi che le banche centrali possano addolcire stretta monetaria ha fatto chiudere le borse in rialzo. Ma è un paradosso, perché l’economia si avvia verso una recessione
• Anche la Russia ammette che, nella regione di Kherson, i suoi soldati si stanno ritirando. Intanto Zelensky firma un decreto che vieta di negoziare con la Russia finché Putin sarà al potere
• Giorgia Meloni ieri ha parlato al telefono con Zelensky e con Netanyahu e ha incontrato Cingolani. In questi giorni, oltre a pensare alla lista dei ministri, è concentratissima sul caro energia
• Il consiglio federale della Lega dà pieno mandato a Salvini. I leghisti puntano a diversi dicasteri. Per il loro Capitano, chiedono il Viminale
• Suella Braverman, ministro dell’Interno britannico, vuole vietare a chi arriva illegalmente nel Regno Unito di richiedere asilo, anche se fugge da una guerra. Alla Merkel invece vai il premio Nassen dell’Unhcr per aver accolto 1,2 milioni di rifugiati durante la guerra in Siria
• Entro il prossimo anno tutti i cellulari avranno lo stesso caricabatteria (anche gli iPhone)
• Elon Musk cambia idea e offre di nuovo 44 miliardi per comprarsi Twitter, Google lascia la Cina definitivamente, Meta sta pensando di mettere la pubblicità su Instagram e WhatsApp
• La comunità internazionale condanna il lancio del missile nordcoreano sul Giappone. Mentre in Italia era notte, Corea del Sud e Stati Uniti hanno risposto alla provocazione lanciando 4 missili terra-terra nel mar cinese orientale
• Il Nobel per la fisica va ai quantistici Alain Aspect, John Clauser e Anton Zeilinger
• La Farnesina è al lavoro per far uscire Alessia Piperno dal carcere di Evin a Teheran. Le accuse che le sono rivolte sono ancora ignote
• Un uomo di 83 anni ha mangiato dei würstel di pollo crudi, s’è sentito male e, dopo quattro giorni è morto. Potrebbe essere la quarta vittima italiana della meningite da Listeria
• Un bimbo di due anni è morto dopo aver inghiottito dell’hashish da un panetto che era sul suo comodino. Nel corpo del piccolo, anche cocaina ed eroina. Indagato il suo papà
• Quattro graffitari italiani sono stati arrestati in India per aver scritto «Tagliatella alla salsa» su due carrozze di un treno
• L’Italia ha chiesto al Brasile l’estradizione di Robinho, l’ex fantasista del Milan condannato a 9 anni di reclusione per aver stuprato una 23enne albanese
• Champions League, a San Siro l’Inter ha battuto il Barcellona 1 a 0, in Olanda Ajax-Napoli è finita 1 a 6

Titoli

  • Corriere della Sera: Putin arretra e minaccia
  • la Repubblica: Il Viminale spacca la destra
  • La Stampa: Meloni-Cingolani, patto sulle bollette
  • Il Sole 24 Ore: In Borsa scatta il rally da recessione
  • Avvenire: Mezzi di pace per fare la pace
  • Il Messaggero: Kiev ritorna nei suoi territori
  • Il Giornale: Fratelli di Francia
  • Leggo: Stangata gas da 3 mila euro
  • Qn: Bollette choc, Europa paralizzata
  • Il Fatto: Inviamo armi per la pace, ma Kiev la vieta per legge
  • Libero: Ormai il Pd sembra Gomorra
  • La Verità: Dopo il Covid, il lockdown del gas
  • Il Mattino: Nucleare, incubo escalation
  • il Quotidiano del Sud: O si salva adesso o non esiste più
  • il manifesto: Fuori di test
  • Domani: Le consegne uccidono / Ma per la sinistra i rider sono invisibili

Clamoroso

Dopo l’ultimo Gran premio, la Mercedes si è presa 25 mila euro di multa perché Hamilton ha guidato con un piercing al naso [CdS].
Gli oggetti metallici in pista sono vietati dal regolamento, perché espongono al rischio di ustione.

Condividi
Giorgio Dell'Arti

Nasce a Catania il 4 settembre 1945. Giornalista dal ’69 a Paese sera. Passa a Repubblica nel ’79: inviato, caposervizio, redattore capo, fondatore e direttore per quattro anni del Venerdì, editore del mensile Wimbledon. Dirige l’edizione del lunedì de Il Foglio, è editorialista de La Stampa e La Gazzetta della sport e scrive per Vanity fair e Il Sole 24 ore. Dell’Arti è uno storico di riconosciuta autorevolezza, specializzato in biografie; ha pubblicato (fra gli altri) L’uomo di fiducia (1999), Il giorno prima del Sessantotto (2008) e l’opera enciclopedica Catalogo dei viventi - 7247 italiani notevoli (2008, riedizione de Catalogo dei viventi - 5062 italiani notevoli, 2006). Tra gli ultimi libri si ricordano: Cavour - Vita dell’uomo che fece l’Italia (2011); Francesco. Non abbiate paura delle tenerezza (2013); I nuovi venuti (2014); Moravia. Sono vivo, sono morto (2015); Bibbia pagana (2016).

Pubblicato da

Ultimi articoli

Devo scrivere le mie cose private su LinkedIn?

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Emanuela Spernazzati. "Devo scrivere le mie cose…

6 Dicembre 2022

Bankitalia boccia la manovra

Bankitalia boccia la manovra. È contraria ai pagamenti in contanti, alla flat tax e all’abolizione…

6 Dicembre 2022

Il marketing fa tutte queste cose? Veramente qualcosa in più…

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Nemanja Zivkovic e ci mostra un grafico…

5 Dicembre 2022

Il petrolio russo al bando

Il Consiglio dell’Unione europea ha trovato un accordo sul tetto al prezzo del petrolio russo,…

5 Dicembre 2022

Che cosa rappresentano per voi i libri?

Questa settimana ho deciso di fare un viaggio assieme a voi attorno al significato che…

4 Dicembre 2022

Si può lavorare e studiare allo stesso tempo?

Dovete provarci! Se vi racconto la mia esperienza personale, posso dirvi che da ragazzo volevo…

2 Dicembre 2022