Categorie: Anteprima NewsOggi

Dal Vaticano: “Bloccate la legge Zan”

Il Vaticano ha presentato una «nota verbale» con cui chiede formalmente allo Stato italiano di bloccare il ddl Zan

In prima pagina

• Dal 28 giugno la mascherina all’aperto non sarà più obbligatoria (da ieri è già così in Alto Adige). Il Cts non ha voluto indicare una data di riapertura per le discoteche
• Ieri sono stati registrati 21 morti di covid. Il tasso di positività è stabile allo 0,6%. I ricoverati in terapia intensiva sono 385 (-4), le persone vaccinate 15.973.867 (il 26,96% della popolazione)
• Gli operatori sanitari non vaccinati sono oltre 45 mila
• La Commissione europea approva a pieni voti (tutte A e una sola B) il piano italiano per il Recovery Plan. Via libera al 13% di prefinanziamenti, ovvero 25 miliardi di euro
• A Berlino grandi sorrisi nell’incontro tra Angela Merkel e Mario Draghi. «Pochissime divergenze di opinioni ed è una sensazione gradevole», ha detto la cancelliera tedesca
• Da Berlino il premier italiano ha fatto sapere che s’impegnerà a far spostare la finale degli Europei da Londra, dove impazza la variante Delta, a Roma. La Uefa non è d’accordo
• Il giudice ha disposto gli arresti domiciliari per il camionista di 24 anni che ha investito e ucciso il sindacalista Adil Belakhdim durante un sit-in a Biandrate
• Paola Piras, la 51 enne sarda colpita con 18 coltellate dall’ex compagno pachistano, si è risvegliata dal coma dopo quaranta giorni e ha chiesto del figlio Mirko, morto per salvarla
• Due ragazzi indiani, 20 anni lui, 18 anni lei, sono stati trovati morti annegati nelle acque del Canale Vacchelli a Crema
• In dieci andranno a processo per il deragliamento del treno del 25 gennaio 2018 a Pioltello, in cui morirono tre persone
• Nell’inchiesta Consip la procura di Roma chiede l’assoluzione per Denis Verdini
• Gabriele Paolini, 46 anni, disturbatore televisivo, è stato condannato in via definitiva a otto anni per induzione alla prostituzione, pedofilia e tentata violenza su minori
• Soldati francesi sono stati feriti nell’esplosione di un’autobomba a Gossi, nel Mali centrale
• Il parlamento di Stoccolma ha votato la sfiducia al primo ministro Stefan Lofven. Non era mai successo nella storia svedese
• Il governo spagnolo concederà la grazia ai nove leader secessionisti catalani detenuti in carcere
• La banca centrale cinese ha vietato le criptovalute, il bitcoin ha perso il 7%
• Tra le dieci città d’Europa con l’aria più inquinata ci sono Brescia, Vicenza, Cremona e Pavia. La classifica è dell’Agenzia Europea dell’ambiente
• Euro 2020, l’Austria ha battuto l’Ucraina 1-0: saranno loro i nostri avversari sabato a Wembley. Le altre partite di ieri: l’Olanda Macedonia 3-0, Belgio Finlandia 2-0, Danimarca Russia 4-1
• Donnarumma ha sostenuto le visite mediche per il Paris Saint-Germain, ora manca solo la firma del contratto
• Calhanoglu non trova l’accordo per il rinnovo con il Milan e passa all’Inter
• La sollevatrice neozelandese Laurel Hubbard sarà la prima atleta transgender a partecipare alle Olimpiadi
• È morto a 82 anni il manager Bruno Ermolli, lavorò a lungo con Berlusconi e fu vicepresidente della Scala

Titoli

  • Corriere della Sera: Legge Zan, Vaticano all’attacco
  • la Repubblica: L’assegno dell’Europa
  • La Stampa: Giù la mascherina dal 28 giugno
  • Il Sole 24 Ore: Più fondi al reddito di cittadinanza
  • Avvenire: Italia promossa
  • Il Messaggero: Recovery, sì al piano Italia
  • Il Giornale: Draghi si prende il pallone (e il timone dell’Europa)
  • Leggo: I furbetti ai tempi del Covid
  • Qn: L’Italia respira: mascherine via dal 28
  • Il Fatto: I medici di famiglia: «Non firmiamo AZ»
  • Libero: Draghi dichiara guerra agli inglesi
  • La Verità: Le vaccinazioni si inceppano / Ora puntano gli aghi sui bimbi
  • Il Mattino: Recovery, Italia promossa
  • il Quotidiano del Sud: L’Europa gioca la carta Draghi
  • il manifesto: Al bazar
  • Domani: Nel settore del tessile l’emergenza del lavoro è già cominciata

Clamoroso

Secondo «FiveThirtyEight», un servizio di sondaggi, oggi Joe Biden batterebbe Trump con il distacco senza precedenti di otto punti [Fubini, CdS].

Condividi
Giorgio Dell'Arti

Nasce a Catania il 4 settembre 1945. Giornalista dal ’69 a Paese sera. Passa a Repubblica nel ’79: inviato, caposervizio, redattore capo, fondatore e direttore per quattro anni del Venerdì, editore del mensile Wimbledon. Dirige l’edizione del lunedì de Il Foglio, è editorialista de La Stampa e La Gazzetta della sport e scrive per Vanity fair e Il Sole 24 ore. Dell’Arti è uno storico di riconosciuta autorevolezza, specializzato in biografie; ha pubblicato (fra gli altri) L’uomo di fiducia (1999), Il giorno prima del Sessantotto (2008) e l’opera enciclopedica Catalogo dei viventi - 7247 italiani notevoli (2008, riedizione de Catalogo dei viventi - 5062 italiani notevoli, 2006). Tra gli ultimi libri si ricordano: Cavour - Vita dell’uomo che fece l’Italia (2011); Francesco. Non abbiate paura delle tenerezza (2013); I nuovi venuti (2014); Moravia. Sono vivo, sono morto (2015); Bibbia pagana (2016).

Ultimi articoli

Netflix: le serie sull’invecchiare sorridendo!!

di Tiziana Buccico Finalmente tra le tante angosce e i tanti mutamenti che questa emergenza…

2 Agosto 2021

Georges Perec cruciverbista, anzi, enigmista

Lo scrittore francese Georges Perec fu un abile e prolifico autore, non soltanto di romanzi;…

31 Luglio 2021

Approvato all’unanimità la riforma della Giustizia

Dopo un lungo pomeriggio di trattative, il Consiglio dei ministri ha approvato all’unanimità la riforma…

30 Luglio 2021

Ultimatum ai partiti sulla riforma della giustizia

Draghi ha lanciato un ultimatum ai partiti sulla riforma della giustizia: «Da questo momento in…

29 Luglio 2021

Onorabilità e Onore

Quando, agli inizi degli anni ’90 del secolo scorso, venne aperta e legittimata la caccia…

29 Luglio 2021

Ultima gara di Federica pellegrini

Mentre in Italia era notte, Federica Pellegrini ha gareggiato per l’ultima volta nei 200 metri…

28 Luglio 2021