Categorie: News

Genocidio e crimini di guerra: ergastolo a Mladic, colpevole degli eccidi durante la guerra dei Balcani

Fine. The End. Il 75enne “boia dei Balcani”, l’anziano Ratko Mladic, finirà i suoi giorni in una cella. Ha comunque già vissuto molto di piú, e meglio, della maggior parte delle sue vittime. Migliaia, 8372 per la precisione, uomini ed adolescenti maschi massacrati a Srebrenica, oltre ai civili macellati dalle cannonate a Sarajevo, e chissà quante altre vittime ancora nelle varie stragi a motivazione etnica in Bosnia.

Ratko Mladic. Photo credit: Wakeupnews

“Imputato Ratko Mladic, il Tribunale internazionale delle Nazioni Unite la condanna all’ergastolo per genocidio, crimini contro l’umanità, crimini di guerra”, questa la lettura della sentenza che pone la parola fine ad una delle pagine più nere della storia recente.

Condividi
Alessandro Angelelli

Fondatore di CuDriEc. Digital marketing manager & Social media strategist. Editore di Moondo, giornalista e presidente Assoblogger. #thinkdoshare

Ultimi articoli

Il primo redcarpet della storia dello spettacolo

Chiudiamo la settimana con un LinkedIn Top Post di tipo "culturale", che non fa mai…

20 Maggio 2022

Il vaiolo delle scimmie è arrivato a Roma

Primo caso in Italia del vaiolo delle scimmie: è un quarantenne rientrato dalle Canarie. In…

20 Maggio 2022

Un pezzo di storia (la mia)

Il LinkedIn Top Post di oggi 19/05/2022 è di Danilo Spanu, ma potrebbe essere quello…

19 Maggio 2022

“Runningsofia”, in arrivo i podcast sul podismo curati da Claudio Bagnasco

Abbiamo incontrato il nostro collaboratore Claudio Bagnasco, autore di articoli per il magazine Mondo Sport,…

19 Maggio 2022

Di Maio all’Onu ha presentato un piano di pace in quattro punti

Di Maio è andato all’Onu e ha presentato un piano di pace in quattro punti:…

19 Maggio 2022

La straordinarietà dell’ordinario

Il LinkedIn Top Post di oggi segnalato dalla Redazione è di Luca Bozzato, ci parla…

18 Maggio 2022