Diario di una quarantena

In attesa del giorno della liberazione

di Chiara Stanziola

Il deserto tutto intorno continua ad esistere, e noi ci rifugiamo tra una parola e l’altra in questo Diario. Ci vuole ordine in tutto questo caos, e gli unici che possono realizzarlo siamo tutti noi, adulti, giovani e vecchi rispettando le regole, cosa molto difficile a quanto pare.

pixabay.com

In Cina grazie alla dittatura il Virus è quasi sparito, ovviamente grazie al rispetto delle regole da lei imposte. Invece la nostra democrazia non riesce a far rispettare le disposizioni stabilite. Purtroppo funziona sempre cosi, più ci viene imposto un qualcosa, più l’essere umano è capace di trovare una via di fuga. Si è dovuti arrivare all’arresto, alle sanzioni amministrative… Sono giorni che continuo interrottamente a sentire mio padre, sindaco del paese in cui vivo, rispondere al telefono per spiegare che il momento è grave e che bisogna essere responsabili. Posso uscire? Posso fare una passeggiata? Posso fare questo e quello? Lui col suo volto ormai stanco si sforza, si impegna ma è sempre più dura. 

Siamo in uno dei momenti più cruciali della storia, e spero tanto finisca presto, ma senza la collaborazione di tutti sarà difficile.

Condividi

Ultimi articoli

Gli autotrasportatori possono nuovamente essere risarciti dal cartello dei camion

Milano, 14/02/2024 – Le aziende operanti nel settore dei trasporti, in crisi in tutta Europa,…

14 Febbraio 2024

Parainfluenza: 3 suggerimenti per ridurre il rischio di contrarre il virus

Durante la stagione invernale, oltre all’influenza, sono molto frequenti anche le sindromi parainfluenzali, delle malattie…

13 Febbraio 2024

Pitch anything: la presentazione perfetta

Esiste un problema di fondo nella comunicazione, il nostro messaggio non viene trasmesso al pubblico…

6 Febbraio 2024

5 libri sull’employer branding

Oggi parliamo di employer branding, una delle attività, una vera e propria disciplina, più strategiche per…

6 Febbraio 2024

Meglio McRobot o McPeople?

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Sebastiano Zanolli e ci porta a riflettere…

6 Febbraio 2024

Desertificazione bancaria: dovremmo scegliere casa vicino ad una banca?

In futuro dovremo scegliere una casa in funzione della vicinanza ad una banca? Questa malsana ipotesi mi arriva…

6 Febbraio 2024