Anteprima News

Putin vorrebbe rovesciare il governo Ucraino

I russi hanno preso la centrale di Chernobyl e stanno per accerchiare Kiev. Mezzi arrivati dalla Bielorussia sono a 30 chilometri dalla capitale ucraina.
Putin vorrebbe rovesciare il governo per mettere alla guida dell’Ucraina un fedelissimo. Il presidente Zelensky ha fatto sapere che non scapperà.
Dopo sei ore di Consiglio a Bruxelles i Ventisette dell’Ue si sono messi d’accordo sul pacchetto di sanzioni. Lo hanno fatto di concerto con Usa, Gran Bretagna, Canada, Australia, Giappone e con l’accordo di Zelenski. Nel mirino banche, oligarchi, hi-tech e anche la Bielorussia, complice di Putin.
L’invasione di Putin è stata condannata da gran parte del mondo ma non dalla Cina («Comprendiamo i timori della Russia») né dall’Iran (che dà la colpa alla Nato).
La Russia attacca, i listini delle borse crollano. Milano perde il 4,1%. Il petrolio balza oltre 100 dollari.

In prima pagina

• Dopo quattro giorni di proteste, è stato trovato un accordo tra governo e camionisti per un pacchetto di aiuti da 80 milioni
• Sull’A1 si sono scontrati due tir, un’auto e un camper. Poi è scoppia un incendio. Due i morti
• In Italia ieri si sono registrati 249 morti di Covid. Il tasso di positività è sceso al 9,5%. I ricoverati in terapia intensiva sono 839 (-47), i vaccinati 49.221.559 (l’83,06% della popolazione)
• Il Csm ha trasferito dalla Procura di Firenze il pm dell’inchiesta Open (accusato di molestie da una collega)
• È morta Liliana Ferraro, magistrato, stretta collaboratrice di Giovanni Falcone. Aveva 78 anni
• Massimo Bianco, la guardia giurata di 49 anni che uccise la moglie con cinque colpi di pistola, è stato condannato all’ergastolo
• Il comune di Castellammare di Stabia (Napoli) è stato sciolto per infiltrazioni mafiose
• Caso George Floyd, i tre ex agenti che non fermarono Chauvin hanno violato i diritti civili l’afroamericano. Lo ha detto una giuria. Ora i tre rischiano l’ergastolo
• Il direttore d’orchestra Valery Gergiev, amico personale e sostenitore di Putin, non dirigerà la Wiener Philharmoniker negli Usa
• La Lazio e il Napoli sono stati eliminati dall’Europa League. Ai biancocelesti non è bastato il 2-2, i partenopei sono stati battuti 4-2 dal Barcellona. Passa agli ottavi l’Atalanta, che ha sconfitto l’Olympiacos grazie a una doppietta dell’ucraino Malinovskyi
• Djokovic ha perso a Dubai. Medvedev è il nuovo n. 1 del tennis
• Leclerc su Ferrari è stato il più veloce nel secondo giorno di test delle nuove monoposto di Formula 1

Titoli

  • Corriere della Sera: Putin scatena la guerra
  • la Repubblica: La guerra di Putin
  • La Stampa: La sporca guerra
  • Il Sole 24 Ore: Russi verso Kiev, il gas alle stelle / Sanzioni: colpite finanza e hi tech
  • Avvenire: Guerra nel cuore d’Europa
  • Il Messaggero: La guerra /nel cuore / d’Europa
  • Il Giornale: Putin Kamikaze
  • Leggo: Invasa / l’Ucraina
  • Qn: La guerra / in Europa
  • il Fatto Quotidiano: Putin marcia su Kiev
  • Libero: Quel figlio di Putin
  • La Verità: Il fallimento Ue / ci regala / la guerra di Putin
  • Il Mattino: Il virus della guerra
  • il Quotidiano del Sud: Le macerie italiane della guerra in Ucraina
  • il manifesto: Kiev / non è sola
  • Domani: L’ora più buia

Clamoroso

In Germania la patente vale finché vivi purché non provochi incidenti [Giardina, ItaOg].

Condividi
Giorgio Dell'Arti

Nasce a Catania il 4 settembre 1945. Giornalista dal ’69 a Paese sera. Passa a Repubblica nel ’79: inviato, caposervizio, redattore capo, fondatore e direttore per quattro anni del Venerdì, editore del mensile Wimbledon. Dirige l’edizione del lunedì de Il Foglio, è editorialista de La Stampa e La Gazzetta della sport e scrive per Vanity fair e Il Sole 24 ore. Dell’Arti è uno storico di riconosciuta autorevolezza, specializzato in biografie; ha pubblicato (fra gli altri) L’uomo di fiducia (1999), Il giorno prima del Sessantotto (2008) e l’opera enciclopedica Catalogo dei viventi - 7247 italiani notevoli (2008, riedizione de Catalogo dei viventi - 5062 italiani notevoli, 2006). Tra gli ultimi libri si ricordano: Cavour - Vita dell’uomo che fece l’Italia (2011); Francesco. Non abbiate paura delle tenerezza (2013); I nuovi venuti (2014); Moravia. Sono vivo, sono morto (2015); Bibbia pagana (2016).

Ultimi articoli

Meloni, Salvini e Berlusconi riempiono piazza del Popolo

La Meloni, Salvini e Berlusconi riempiono piazza del Popolo, a Roma, per la chiusura della…

23 Settembre 2022

È scattata la fuga dalla Russia

Putin ha annunciato la mobilitazione parziale di 300 mila soldati: «Useremo ogni mezzo per proteggerci.…

22 Settembre 2022

Alla scoperta dell’Italia in auto, gli itinerari in viaggio con la 4 ruote, interessante la scelta del noleggio

Da viversi intensamente in coppia, con amici o famigliari, il viaggio in auto è un’occasione…

21 Settembre 2022

Nel Donbass, a Kherson e Zaporižžja si terranno i referendum per l’annessione alla Russia

Da dopodomani fino al 27 settembre nel Donbass, a Kherson e Zaporižžja si terranno i…

21 Settembre 2022

Sul voto di domenica incombe il ricorso di Marco Cappato

Sul voto di domenica incombe il ricorso di Marco Cappato, che chiede di riammettere la…

20 Settembre 2022

Vogliamo, ma se lo troviamo a meno…

Il LinkedIn Top Post di oggi 19/09/2022 è di Massimo Chiriatti e ci deve far…

19 Settembre 2022