Network

Si può lavorare e studiare allo stesso tempo?

Dovete provarci! Se vi racconto la mia esperienza personale, posso dirvi che da ragazzo volevo l’indipendenza, volevo i soldi per uscire con gli amici, quindi dovevo lavorare, ero costretto a farlo, ma è stata una motivazione forte per studiare e lavorare contemporanemante.

“Ma se mi metto a lavorare studiero di meno?”
Non è vero! Perchè se sei uno che studia e morde lo studio, il lavorare non ti farà essere meno produttivo nello studio nè procedere più lentamente.

“Faccio questo o quello!”
Nella vita si possono fare più cose contemporaneamente, bisogna soltanto provarci.

Il lavorare mentre si studia ti permette almeno di affrontare quei venti, trenta colloqui, chiacchierate che servono nella vita.

Le mani bisogna sporcarsele. Sporvatevele se potete, secondo me è un’esperienza interessante.

Condividi
Vincenzo Schettini

Vincenzo Schettini è un fisico, un musicista, un Prof influencer. Agli inizi del 2000 si diploma in violino e didattica della musica per poi laurearsi in fisica. Le due anime, quella artistica e quella scientifica, si sono fuse sotto l'idea di trasformare la fisica da pura nozione a vero e proprio intrattenimento, imitando lo stesso effetto della musica sul palcoscenico: da anni insegna fisica nelle scuole superiori e contemporaneamente la divulga online sotto lo pseudonimo de “la fisica che ci piace” (in YouTube, TikTok, Instagram, Spotify) rendendola accessibile a tutti ed insaporendo le lezioni con un tocco puramente personale. Con il suo gruppo gospel Wanted Chorus, che dirige da più di 25 anni, fa l'attività artistica soprattutto sul territorio italiano. La sua missione è chiara: portare la fisica attraverso il web non solo tra i banchi di scuola ma anche e soprattutto nelle case di tutti gli italiani.

Ultimi articoli

Gli autotrasportatori possono nuovamente essere risarciti dal cartello dei camion

Milano, 14/02/2024 – Le aziende operanti nel settore dei trasporti, in crisi in tutta Europa,…

14 Febbraio 2024

Parainfluenza: 3 suggerimenti per ridurre il rischio di contrarre il virus

Durante la stagione invernale, oltre all’influenza, sono molto frequenti anche le sindromi parainfluenzali, delle malattie…

13 Febbraio 2024

Pitch anything: la presentazione perfetta

Esiste un problema di fondo nella comunicazione, il nostro messaggio non viene trasmesso al pubblico…

6 Febbraio 2024

5 libri sull’employer branding

Oggi parliamo di employer branding, una delle attività, una vera e propria disciplina, più strategiche per…

6 Febbraio 2024

Meglio McRobot o McPeople?

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Sebastiano Zanolli e ci porta a riflettere…

6 Febbraio 2024

Desertificazione bancaria: dovremmo scegliere casa vicino ad una banca?

In futuro dovremo scegliere una casa in funzione della vicinanza ad una banca? Questa malsana ipotesi mi arriva…

6 Febbraio 2024