Democrazia: Manuale d’istruzioni

di Mattia Baldi

Chi ha lavorato a favore della democrazia, la miglior forma di governo, a mio giudizio, ha commesso un grave errore: si è dimenticato di offrire un manuale di istruzioni che è fondamentale perché il popolo non sa praticarla e il governo non riesce a farla funzionare. Per quanto idealmente perfetta, la democrazia non può funzionare senza regole. Come si può pretendere che il popolo sappia razionalmente utilizzare la democrazia se non gli è stato mai detto come farlo? Noi italiani non siamo stati educati, affatto, alla democrazia ed è normale che, per natura, tendiamo verso l’anarchia.

pixabay.com

Le recenti trasgressioni alle normative governative ne sono l’esempio. “Perché dovrei rinchiudermi in casa solo perché me lo dice il governo? Il potere appartiene a me, lo dice la costituzione!” Ed hanno ragione. Se il governo non ha saputo dare la giusta impronta all’istruzione e nessuno ha spiegato loro il significato profondo che si cela dietro il I articolo della nostra Costituzione non possono che interpretarla in quel modo. Noi italiani, al momento, siamo incapaci di pensare ed agire come comunità, tant’è vero che la nostra è una realtà profondamente provinciale (nord VS sud, mio paese VS tuo paese, casa mia VS casa tua, stanza mia VS stanza tua ecc.) non siamo adatti alla democrazia, in quanto non educati al senso democratico e, probabilmente, nessuno lo farà mai. Risultato? I politici sono dovuti ricorrere ai divieti e alle ammende per proibirci di uscire senza motivo, seguendo una linea di rigore di tipo dittatoriale e anche con scarsi risultati purtroppo, poiché siamo un paese libero e si pensa, maldestramente, che questo equivalga a “faccio quello che voglio”.

Condividi
Redazione

Direttore responsabile: Giampaolo Sodano - Direttore del Magazine: Eugenio Santoro

Ultimi articoli

Viva l’Italia

La parola Italia fu sdoganata da Francesco De Gregori, con la canzone Viva l’Italia! Ci…

21 Gennaio 2022

A palazzo Chigi Draghi sta conducendo delle consultazioni riservate

Mancano quattro giorni al primo scrutinio per il Quirinale. Ieri Letta e Speranza sono andati…

20 Gennaio 2022

Il copione delle elezioni per il Quirinale fin qui scritto solo a metà

Berlusconi ha interpretato la sua parte. Tutto il resto del sistema politico per ora non…

19 Gennaio 2022

Beppe Grillo indagato a Milano per traffico d’influenze

Beppe Grillo è indagato a Milano per traffico d’influenze, per i contratti pubblicitari di Moby…

19 Gennaio 2022

Salvini gela Berlusconi sul Quirinale

Salvini gela Berlusconi sul Quirinale: «Faremo presto una proposta della Lega, e sarà condivisa da…

18 Gennaio 2022

Dell’individualizzazione del consumo e di alcune sue conseguenze

La premessa, per quanto rivoluzionaria, è quasi banale. Definisco “individualizzazione del consumo”, nel senso più…

17 Gennaio 2022