Diario di una quarantena

I nuovi eroi

Di Mariassunta Belonoskin

“La guarigione è legata al tempo e a volte alle circostanze” così diceva Ippocrate nella Grecia del 350 a.C. e sembra che stia parlando della nostra società attuale.
Medici e infermieri sono in prima linea per combattere il virus, molti non vedono la loro famiglia da settimane per paura di portare il virus nelle loro vite: sono più di 2000 i medici positivi al Covid-19 eppure, spesso, i medici sono aggrediti e vengono offesi. Un uomo all’ospedale Cotugno di Napoli in attesa del risultato del tampone, ha sputato sul medico: atto di pura follia, atteggiamenti indecenti.
Un grazie va anche agli infermieri che combattono in prima linea e a tutti i ricercatori che stanno cercando una cura è un vaccino: se c’è amore per l’uomo, la scienza non potrà fallire.

unsplash.com


Condividi

Ultimi articoli

Meloni, Salvini e Berlusconi riempiono piazza del Popolo

La Meloni, Salvini e Berlusconi riempiono piazza del Popolo, a Roma, per la chiusura della…

23 Settembre 2022

È scattata la fuga dalla Russia

Putin ha annunciato la mobilitazione parziale di 300 mila soldati: «Useremo ogni mezzo per proteggerci.…

22 Settembre 2022

Alla scoperta dell’Italia in auto, gli itinerari in viaggio con la 4 ruote, interessante la scelta del noleggio

Da viversi intensamente in coppia, con amici o famigliari, il viaggio in auto è un’occasione…

21 Settembre 2022

Nel Donbass, a Kherson e Zaporižžja si terranno i referendum per l’annessione alla Russia

Da dopodomani fino al 27 settembre nel Donbass, a Kherson e Zaporižžja si terranno i…

21 Settembre 2022

Sul voto di domenica incombe il ricorso di Marco Cappato

Sul voto di domenica incombe il ricorso di Marco Cappato, che chiede di riammettere la…

20 Settembre 2022

Vogliamo, ma se lo troviamo a meno…

Il LinkedIn Top Post di oggi 19/09/2022 è di Massimo Chiriatti e ci deve far…

19 Settembre 2022