Network

Olio e Salute, a Vetralla l’inaugurazione sabato 23 novembre

Come ogni anno in autunno in Italia riaprono i frantoi oleari e Vetralla, Città dell’Olio, non manca di festeggiare questo evento dedicato all’olio nuovo. Il 2019 è l’anno di una grande novità per il comune viterbese perché viene inaugurato il progetto “Olio & Salute”, nato con l’obiettivo di sottolineare il valore che l’olio ha non solo come eccellenza della dieta mediterranea, ma anche per essere un elisir di lunga vita dotato di numerose proprietà benefiche per il nostro organismo.

L’inaugurazione di Olio & Salute avverrà sabato 23 novembre con la conferenza del professore Francesco Violi, direttore del Dipartimento di medicina Interna e Specialità Mediche, sul tema “Olio e salute: le prospettive nel III millennio” presso Agriturismo “L’Accordo” Loc.Poggio Montano, 20/29 – Vetralla (VT).

Olio & Salute

Il binomio Olio – Salute acquista sempre più concretezza soprattutto in seguito alla ricerca condotta dall’equipe di medici guidati dal professor Violi dell’Università La Sapienza di Roma, che mostra come l’olio d’oliva abbia effetti benefici nella cura del diabete. La Pro Loco, il Comune di Vetralla e l’Associazione dei Mastri Oleari con il sostegno della Provincia di Viterbo e della Regione Lazio, hanno scelto questo tema per il 2019 perché l’olio prodotto sulle colline della Tuscia viterbese, è stato indicato come il più efficace per la prevenzione e la cura della salute.

L’evento proseguirà sabato 30 novembre con l’incontro con la dottoressa Sara Farnetti, medico internista e nutrizionista, sul tema “Mai più dieta”. Domenica 8 dicembre sarà la volta del dottor Massimo Marchi che terrà una conferenza sugli effetti dell’extravergine d’oliva per la prevenzione delle malattie neurodegenerative. Ultimo appuntamento sabato 14 dicembre che vedrà ospiti il chirurgo e oncologo Eugenio Santoro, sul tema “Medicina e chirurgia al tempo degli etruschi”; la professoressa Maria Lisa Clodoveo, docente di scienze e tecnologie alimentari dell’Università di Bari; e il professor Riccardo Amirante direttore generale del Politecnico di Bari autore della tecnologia di estrazione dell’olio dalle olive con gli ultrasuoni.

Dell’evento si parlerà venerdì 29 novembre alle 13,30 su Tg2 Eat Parade, in diretta e in differita su www.raiplay.it o sulla app Rai Play, e in seguito, sul sito www.tg2.rai.it nella sezione Rubriche/EatParade.

“Olio e Salute” a Vetralla 4 eventi dedicati alla ricerca scientifica sull’oro verde che fa bene alla salute

Condividi

Ultimi articoli

Il primo redcarpet della storia dello spettacolo

Chiudiamo la settimana con un LinkedIn Top Post di tipo "culturale", che non fa mai…

20 Maggio 2022

Il vaiolo delle scimmie è arrivato a Roma

Primo caso in Italia del vaiolo delle scimmie: è un quarantenne rientrato dalle Canarie. In…

20 Maggio 2022

Un pezzo di storia (la mia)

Il LinkedIn Top Post di oggi 19/05/2022 è di Danilo Spanu, ma potrebbe essere quello…

19 Maggio 2022

“Runningsofia”, in arrivo i podcast sul podismo curati da Claudio Bagnasco

Abbiamo incontrato il nostro collaboratore Claudio Bagnasco, autore di articoli per il magazine Mondo Sport,…

19 Maggio 2022

Di Maio all’Onu ha presentato un piano di pace in quattro punti

Di Maio è andato all’Onu e ha presentato un piano di pace in quattro punti:…

19 Maggio 2022

La straordinarietà dell’ordinario

Il LinkedIn Top Post di oggi segnalato dalla Redazione è di Luca Bozzato, ci parla…

18 Maggio 2022