Categorie: News

Aiutiamo Fernando: raccolta fondi per farlo tornare a casa

Pubblichiamo questo articolo perchè la redazione di Moondo vuole partecipare alla raccolta fondi per Fernando diffondendo la notizia gratuitamente e senza alcun fine economico aziendale.

Chi è Fernando e cosa gli è successo?

Fernando è un adolescente di Gallese, in provincia di Viterbo e frequenta la Scuola Superiore, l’Istituto Alberghiero di Magliano Sabina (RI).
Un ragazzo come gli altri, con tanti sogni, tante passioni e anche tante paure, come tutti i ragazzi della sua età.
La sua passione è il calcio, gioca in porta e tifa Lazio.
Fin da piccolo non ha mai avuto paura di gettarsi tra le gambe degli avversari per prendere la palla.
Purtroppo un giorno, un maledetto giorno la sua vita e quella della sua famiglia è cambiata per sempre.
Infatti il 22 Ottobre del 2016 Fernando è stato vittima di un bruttissimo incidente in motorino.
Viene subito trasportato in elicottero all’Ospedale Gemelli di Roma ed il responso medico è terribile: danni irreparabili alla spina dorsale che solo un miracolo o nuove future scoperte scientifiche potranno guarire.
Fernando non potrà più camminare, non potrà più correre, non potrà più giocare a calcio come tutti i suoi coetanei.
Fernando rimarrà su una sedia a rotelle.
Dopo circa 10 mesi di ospedale, passati in terapia intensiva prima e in reparti riabilitativi dopo, Fernando torna a casa, a Gallese, con la sua famiglia.

Ora la sua vita è cambiata…

https://www.eppela.com/it/projects/17057-aiutiamo-fernando-basta-poco

La famiglia sta facendo di tutto per fargli vivere una vita “il più normale” possibile.
Difatti Fernando è tornato a scuola, frequenta il III Superiore dell’Istituto Alberghiero di Magliano Sabina (RI). Esce con i suoi vecchi amici, che gli sono sempre stati vicini e non gli fanno mai mancare il loro supporto.
Purtroppo Fernando, in carrozzina, non può più salire a casa sua, perché si trova al secondo piano. Momentaneamente la sua famiglia ha ristrutturato il garage ed il vano caldaia al piano terra, trasformandoli in un piccolo monolocale dove Fernando vive da solo.

Perché questa raccolta fondi:

Perché vogliamo riportare Fernando a vivere a casa sua, a dormire nella sua cameretta e non nel garage sotto casa.
E’ solo un ragazzo di 16 anni che ha già sofferto molto e che ha bisogno di vivere insieme alla sua famiglia.

Per effettuare una donazione:

E’ possibile effettuare una donazione direttamente online da questa pagina, cliccando sul pulsante CONTRIBUISCI.
Una volta registrati potrete scegliere l’importo che vorrete donare (10, 25, 50, 75, 100, 200 Euro o importo libero).

E’ inoltre possibile contribuire anche tramite bonifico bancario. E’ possibile versare sul C/C dell’ASD GALLESE UNITED:
IBAN: IT35I0100573030000000001727
CAUSALE: Raccolta fondi Aiutiamo Fernando, basta poco.

Possiamo emettere una regolare ricevuta fiscale che le aziende possono portare in detrazione dalle tasse.

Inoltre è possibile fare una donazione direttamente al Campo Sportivo Dino Nelli di Gallese.
Nei giorni di allenamento della nostra scuola calcio sarà possibile lasciare un contributo libero, a vostra scelta, a Cristina Cerasari (cell. 338.2036331) e Rita Cupidi (cell. 328.0621346)

Come verranno utilizzati i fondi?

Con i soldi raccolti vogliamo costruire un ascensore esterno alla casa di Fernando, per permettergli in totale autonomia di poter accedere e/o uscire da CASA SUA quando vuole.
Aiutiamo Fernando e la sua famiglia a cercare di re-iniziare a vivere una vita normale, TUTTI INSIEME.

Chi c’è dietro il progetto?

Dietro al progetto c’è il Gallese United, la squadra di calcio del paese di Fernando, nel cui settore giovanile gioca il fratello Tommaso ed i suoi amici.

Condividi
Redazione

Direttore responsabile: Giampaolo Sodano - Direttore del Magazine: Eugenio Santoro

Ultimi articoli

Viva l’Italia

La parola Italia fu sdoganata da Francesco De Gregori, con la canzone Viva l’Italia! Ci…

21 Gennaio 2022

A palazzo Chigi Draghi sta conducendo delle consultazioni riservate

Mancano quattro giorni al primo scrutinio per il Quirinale. Ieri Letta e Speranza sono andati…

20 Gennaio 2022

Il copione delle elezioni per il Quirinale fin qui scritto solo a metà

Berlusconi ha interpretato la sua parte. Tutto il resto del sistema politico per ora non…

19 Gennaio 2022

Beppe Grillo indagato a Milano per traffico d’influenze

Beppe Grillo è indagato a Milano per traffico d’influenze, per i contratti pubblicitari di Moby…

19 Gennaio 2022

Salvini gela Berlusconi sul Quirinale

Salvini gela Berlusconi sul Quirinale: «Faremo presto una proposta della Lega, e sarà condivisa da…

18 Gennaio 2022

Dell’individualizzazione del consumo e di alcune sue conseguenze

La premessa, per quanto rivoluzionaria, è quasi banale. Definisco “individualizzazione del consumo”, nel senso più…

17 Gennaio 2022