Categorie: News

Atto terroristico in un supermercato di San Pietroburgo

Esplosa una bomba nello shopping center Gigant Hall di San Pietroburgo, si contano almeno 10 feriti.

L’esplosione è avvenuta nell’area che ospita gli armadietti utilizzati per depositare borse e valigie. Sono circa 50 le persone evacuate dall’edificio che ospita il supermercato Perekrestok nello shopping center Gigant Hall.

Perekrestok shopping center Gigant Hall in San Pietroburgo (Daily Mail)

Il presidente Russi Vladimir Putin ha definito subito l’esplosione “un atto terroristico”. Fortunatamente non c’è stato nessun incendio a seguito della deflagrazione che aveva un potenziale esplosivo di 200 grammi di tritolo e conteneva materiale letale come chiodi e bulloni. E’ stata aperta un’indagine per tentato omicidio.

Condividi
Alessio Alessandrini

Digital strategist e SEO senior, sono una buona forchetta ed amo sia la cucina ricercata che il trash food, in poche parole, un onnivoro nerd ma di classe :) . Adoro i mezzi di informazione, i video game, i codici, le nuove tecnologie e le buone strategie. Felice del mio lavoro e sereno nella vita devo gran parte di tutto ciò alla mia compagna Lia ed al mio unico e vero capolavoro, Flavia.

Ultimi articoli

Viva l’Italia

La parola Italia fu sdoganata da Francesco De Gregori, con la canzone Viva l’Italia! Ci…

21 Gennaio 2022

A palazzo Chigi Draghi sta conducendo delle consultazioni riservate

Mancano quattro giorni al primo scrutinio per il Quirinale. Ieri Letta e Speranza sono andati…

20 Gennaio 2022

Il copione delle elezioni per il Quirinale fin qui scritto solo a metà

Berlusconi ha interpretato la sua parte. Tutto il resto del sistema politico per ora non…

19 Gennaio 2022

Beppe Grillo indagato a Milano per traffico d’influenze

Beppe Grillo è indagato a Milano per traffico d’influenze, per i contratti pubblicitari di Moby…

19 Gennaio 2022

Salvini gela Berlusconi sul Quirinale

Salvini gela Berlusconi sul Quirinale: «Faremo presto una proposta della Lega, e sarà condivisa da…

18 Gennaio 2022

Dell’individualizzazione del consumo e di alcune sue conseguenze

La premessa, per quanto rivoluzionaria, è quasi banale. Definisco “individualizzazione del consumo”, nel senso più…

17 Gennaio 2022