Comitato del C.D.C. (Centro di controllo e prevenzione delle malattie) appoggia la terza dose per gli anziani. Lasciati fuori i lavoratori della salute in dissidio con l’F.D.A. (Ente di controllo del cibo e delle malattie). Un influente pannello del C.D.C. ha approvato la terza dose del vaccino Pfizer per gli ultra sessantacinquenni, lasciando però fuori dagli elenchi degli ammissibile categorie particolarmente esposte al rischio, come i lavoratori della salute e gli insegnanti, che erano stati invece inclusi dagli esperti del F.D.A. Nei prossimi giorni ci si aspetta di risolvere il dissidio.

SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DEL 24/09/2021 (TITOLO+COMMENTO)

PRIMA PAGINA

– Boko Haram svanisce, e una città della Nigeria è impaurita. Gli ex-ribelli vivono adesso accanto alla gente che hanno sempre minacciato. Per più di un decennio, gli estremisti del gruppo Boko Haram hanno terrorizzato il nord della Nigeria, ammazzando migliaia di abitanti, rapendo ragazzine dalle scuole e mandando attentatori suicidi in posti affollati come i mercati. Adesso, migliaia dei terroristi si sono arresi e sono stati sistemati dal governo in una parte della città di Maiduguri, da dove originariamente provenivano. Il quartiere è accanto ad uno sviluppo edilizio di gente “normale” e a una scuola elementare, terrorizzando abitanti, insegnanti e genitori. “Siamo molto spaventati – ha detto un insegnante la cui aula è a pochi metri da dove vivono gli ex-ribelli. – Non sappiamo che cos’hanno in testa”. Fotografia di uno dei comandanti ribelli seduto di spalle, con questa didascalia: Questo comandante di alto livello ha detto che si è arreso perchè i suoi superiori se ne sono andati e vuole dare vite migliori ai suoi figli.

– New York City agisce per proteggere i corrieri del cibo. Fin dall’inizio della pandemia, i corrieri del cibo in bicicletta o bicicletta elettrica sono diventati molto numerosi, con stipendi modesti e spesso affrontando brutto tempo, strade pericolose e il pericolo di essere derubati. Ieri, New York City è diventata la prima città della nazione a fare un passo aggressivo per migliorare le condizioni di questi lavoratori, approvando una legislazione che prevede delle paghe minime e altri benefici.

– Le critiche aumentano anche se gli Stati Uniti hanno permesso a migliaia di Haitiani di restare. Circa 2.000 migranti da Haiti sono stati rimandati a forza in patria, suscitando forti critiche da parte di politici e attivisti.  Ma le autorità hanno permesso a migliaia di altri di rimanere e sono stati mandati, con documenti che consentiranno loro di fare domanda di asilo, in città vicine e lontane dal confine come Boston, New York  e Miami. Uno dei molti che stava salendo su un aereo per New York, ha detto: “Siamo così felici di essere in America. Vogliamo cominciare una nuova vita qui”.

PAGINE INTERNE

– Sparatoria in Tennessee. Un uomo ha aperto il fuoco in un negozio di alimentari in un sobborgo di Memphis, ammazzando uno e ferendone 12. È stato lui stesso ferito e arrestato.

– Battaglia per il sopravvissuto dello schianto. Il destino del ragazzo di 6 anni, unico sopravvissuto allo schianto di una funivia in Italia, sta nella battaglia giudiziaria tra i suoi parenti israeliani e quelli italiani. 

– Libro rivelatore in Cina. Un libro scritto da un importante uomo d’affari offre indicazioni di come pensa il partito comunista mentre stringe le redini sul settore privato. 

– Mostra di grande successo per due. “Mind/Mirror”, (Mente/Specchio), spettacolare retrospettiva di Jasper Johns, il più importante artista americano vivente, è stata organizzata congiuntamente dal Philadelphia Museum e dal Whitney di New York.    

Condividi
Umberto Bonetti

Umberto Bonetti, nato a Torino nel 1938, laureato in legge e scienze politiche Carriera: RAI di Milano (1962/1967), RAI di Montevideo (Uruguay) (1968/1974), RAI CORPORATION (1974/2000) a New York e Los Angeles. . Dal 2000 in pensione, con vari incarichi di consulenze. Volontariato: Peace Corps in El Salvador, United Nations in Sudan, Unesco in Afghanistan, Unione Europea in Bangladesh. A New York: Metropolitan Museum, Meals on Wheels (distribuzione pasti).

Ultimi articoli

La variante Omicron spaventa il mondo

La variante Omicron spaventa il mondo. Il primo contagiato italiano è un dipendente dell’Eni appena…

29 Novembre 2021

Perché l’Abruzzo é senza una Film Commission operativa

Probabilmente Hollywood conta piú personaggi di origini abruzzesi di qualsiasi altra regione italiana, e in…

29 Novembre 2021

Le nazioni africane respingono amareggiate i nuovi divieti di viaggio

- 1 / 36 pagine. THE NEW YORK TIMES. Le nazioni africane respingono amareggiate i…

29 Novembre 2021

Perle di saggezza – Novembre 2021

Dovete concedermi questa libertà di dedicare le perle di questo mese di novembre alle donne,…

29 Novembre 2021

È stata la mano di Dio

Anni ’80. Alla fermata dell’autobus ci sono molte persone in fila, tra queste la bella…

29 Novembre 2021

Ma non è una cosa seria

Le strade romane (e, temo, anche altre) sono costellate da manifesti di promozione funeraria basati,…

27 Novembre 2021