Anteprima News

Annuncio efficacia vaccino anti Covid fa volare le borse

Ascolta il podcast

L’annuncio sull’efficacia del vaccino Pfizer-Biontech ha messo le ali alle borse, soprattutto quelle europee. A Milano, il Ftse Mib ha segna un balzo del 5,4%, sui livelli di inizio marzo, prima del lockdown. Londra ha chiuso in positivo del 4,7%, Francoforte del 4,9%, Parigi addirittura del 7,6%, ai massimi dal 5 marzo. Il Dax (+4,59%) è risalito ai valori più alti dal 21 febbraio.

«Le parole rassicuranti del gigante farmaceutico Usa, finora famoso per aver “scoperto” il Viagra, hanno scatenato la “grande rotazione” di cui si parla da mesi: basta comprare i “soliti”, carestosi, titoli di Apple, Google, Zoom e compagnia, meglio guardare ai settori più colpiti dalla pandemia che, per ovvi motivi, costano molto meno di Big Tech. Ieri a Londra il titolo di International Airlines Group, padrone di British Airways e Iberia, è salito del 30%, la Rolls-Royce, che produce motori per i jet, è cresciuta di quasi il 45%, mentre a Milano tra i “vincitori” ci sono stati Fiat, Tenaris (tubi in alluminio) e Saipem (infrastruttura). Ma il balzo di ieri potrebbe essere semplicemente “il trionfo della speranza sull’esperienza”, come mi ha detto uno scettico veterano dei mercati. A breve termine, il grande ago della bilancia è sempre il vaccino» [Guerrera, Rep].

In prima pagina

• Il vaccino anti Covid di Pfizer e Biontech è efficace al 90%. Lo dicono i risultati dei test della fase 3. Entro l’anno saranno distribuite 50 milioni di dosi, nel 2021 si arriverà a 1,3 miliardi. Volano le borse.
• Da domani Abruzzo, Basilicata, Liguria, Toscana e Umbria entrano nella zona arancione. Il ministro Speranza ha firmato l’ordinanza. Oggi si deciderà se spostare la Campania dall’area gialla
• Come ogni lunedì ci sono stati molti meno tamponi analizzati (147.725) e quindi meno contagi acclarati (25.271). Il tasso di positività rimane al 17,1%. Sale il numero di morti, 356
• Stabile la crescita dei ricoveri: 1.296, 100 dei quali in terapia intensiva. Al momento un posto letto su due negli ospedali italiani è occupato da pazienti Covid
• Gli alunni dai sei anni in su devono indossare le mascherine anche quando sono seduti al banco
• Si aggravano le condizioni del cardinale Bassetti. Iva Zanicchi è ricoverata in ospedale
• Il presidente eletto Biden ha nominato la task force anti Coivid
• Trump ha dato il ben servito a Mark Esper, capo del Pentagono. In bilico le teste dei direttori della Cia e dell’Fbi
• Parte dalla Pennsylvania la battaglia legale di Trump contro i presunti brogli alle elezioni
• Spara alla moglie, ai due figli gemelli, al cane e poi si uccide. Uno dei bimbi muore, la sorellina è gravissima. È successo a Carignano, nel torinese
• A Como per quasi un anno un uomo ha tenuto in casa il cadavere della madre, coperto solo da un telo, e intanto ha continuato a incassare la pensione.

Clamoroso

Abitanti dell’Italia alla fine di questo secolo: 28-30 milioni, con molti anziani. Pil: 900 miliardi (oggi poco meno del doppio) [Piero Angela a Virginia Della Sala, Fatto, riferendo valutazioni della rivista Lancet].

Condividi
Giorgio Dell'Arti

Nasce a Catania il 4 settembre 1945. Giornalista dal ’69 a Paese sera. Passa a Repubblica nel ’79: inviato, caposervizio, redattore capo, fondatore e direttore per quattro anni del Venerdì, editore del mensile Wimbledon. Dirige l’edizione del lunedì de Il Foglio, è editorialista de La Stampa e La Gazzetta della sport e scrive per Vanity fair e Il Sole 24 ore. Dell’Arti è uno storico di riconosciuta autorevolezza, specializzato in biografie; ha pubblicato (fra gli altri) L’uomo di fiducia (1999), Il giorno prima del Sessantotto (2008) e l’opera enciclopedica Catalogo dei viventi - 7247 italiani notevoli (2008, riedizione de Catalogo dei viventi - 5062 italiani notevoli, 2006). Tra gli ultimi libri si ricordano: Cavour - Vita dell’uomo che fece l’Italia (2011); Francesco. Non abbiate paura delle tenerezza (2013); I nuovi venuti (2014); Moravia. Sono vivo, sono morto (2015); Bibbia pagana (2016).

Ultimi articoli

Il primo redcarpet della storia dello spettacolo

Chiudiamo la settimana con un LinkedIn Top Post di tipo "culturale", che non fa mai…

20 Maggio 2022

Il vaiolo delle scimmie è arrivato a Roma

Primo caso in Italia del vaiolo delle scimmie: è un quarantenne rientrato dalle Canarie. In…

20 Maggio 2022

Un pezzo di storia (la mia)

Il LinkedIn Top Post di oggi 19/05/2022 è di Danilo Spanu, ma potrebbe essere quello…

19 Maggio 2022

“Runningsofia”, in arrivo i podcast sul podismo curati da Claudio Bagnasco

Abbiamo incontrato il nostro collaboratore Claudio Bagnasco, autore di articoli per il magazine Mondo Sport,…

19 Maggio 2022

Di Maio all’Onu ha presentato un piano di pace in quattro punti

Di Maio è andato all’Onu e ha presentato un piano di pace in quattro punti:…

19 Maggio 2022

La straordinarietà dell’ordinario

Il LinkedIn Top Post di oggi segnalato dalla Redazione è di Luca Bozzato, ci parla…

18 Maggio 2022