Sfogliando il New York Times

Biden annuncia un sforzo nazionale per combattere il virus

SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DEL 22/01/2021

Biden annuncia un sforzo nazionale per combattere il virus. Crea una commissione per i test e richiede mascherine e quarantene. Il Presidente ha firmato una serie di decreti legislativi e ordini esecutivi per creare quel tipo di autorità centralizzata che Trump non aveva voluto. Gli ordini includono l’obbligatorietà di mascherine su aerei, treni e autobus interstatali e di quarantena per viaggiatori internazionali. L’obbligatorietà delle mascherine nei trasporti pubblici e negli uffici federali (firmata ieri) vanno verso quell’obbligo globale su cui si è tanto discusso negli ultimi mesi, fra sostenitori della misura e contrari, che la vedono come un attacco alla libertà individuale.

PRIMA PAGINA

– Gli Stati Uniti prendono di mira la pirateria russa, anche se cercano un accordo sulle armi. Il Presidente ha ordinato ai servizi segreti un’inchiesta approfondita sul ruolo della Russia in atti di pirateria tecnologica legati anche alle elezioni. Allo stesso tempo, funzionari della Casa Bianca hanno detto che il Presidente cerca un accordo sull’estensione per cinque anni del trattato sulle armi nucleari.

– Alla fine, Trump ha disfatto anni di procedimenti giudiziari. Uno schiaffo per i procuratori che hanno lottato per le truffe nella sanità. Nell’ondata di perdoni concessi da Trump nelle ultime ore del suo mandato, sono compresi anche alcuni medici e responsabili di case di cura che hanno truffato per centinaia di milioni Medicare, una delle bracce dell’assistenza medica americana. Un direttore di casa di cura ha fatto così solo 4 dei venti anni a cui era stato condannato per una truffa di 42 milioni; un’altra ha fatto 8 dei 35 anni di condanna, avendo mandato fatture false a Medicare per centinaia di milioni.

– F.B.I. alla caccia degli organizzatori dell’assalto. Dei 125 arresti per l’assalto al Campidoglio, la maggior parte sono stati molto semplici: i colpevoli sono stati riconosciuti in video e denunciati da amici e parenti. Ma l’inchiesta può diventare molto più complicata nella caccia agli organizzatori. Per adesso l’ F.B.I. ne avrebbe identificati tre, appartenenti a una delle organizzazioni di estremisti di destra che operano nel paese: la Oath Keepers ( letteralmente: fedeli al giuramento). Ce ne sono molte altre, la più conosciuta e’ il Ku Klux Klan. 

– Mentre il Presidente predica l’unità, Charlottesville chiede giustizia.  Nel 2017 un gruppo di estremisti di destra assalirono la cittadina ammazzando una ragazza ventenne. La madre manda un messaggio: “Guardate la lezione imparata a Charlottesville. La fretta di abbracciarsi l’un l’altro non e’ una strategia effettiva. Prima ci vuole la giustizia”.

– Il terminal degli autobus a New York è cadente, ma c’è un piano per sistemarlo. L’ente che sopravvede ai trasporti pubblici a New York, responsabile anche del terminal più grande del paese, ha annunciato un piano di completa trasformazione, che si accompagna alla recentissima apertura della stazione dei treni, completamente ricostruita e diventata, per la sua bellezza, anche una meta turistica. 

PAGINE INTERNE

– Le varianti e il vaccino. Le varie mutazioni hanno fatto nascere una nuova preoccupazione: il vaccino già approvato protegge anche contro le varianti?

– Difficoltà nel rifornimento del vaccino. Le autorità federali dicono che sarà impossibile aumentare il rifornimento fino ad aprile.

– McConnell chiede di rimandare il processo. Il leader del senato chiede di cominciare il processo a metà febbraio, complicando i piani di Biden.

Un’audace visione dei trasporti. Pete Buttigieg, nominato da Biden ministro dei trasporti, ha detto al parlamento che c’era “un’opportunità generazionale” per rifare le infrastrutture nazionali.

– Le richieste di sussidi per disoccupazione rimangono alte. Fresca evidenza  della fragilità del mercato del lavoro mette in mostra le difficoltà economiche per l’amministrazione Biden e l’urgenza di una nuova ondata di sussidi.

– Esplosione a Baghdad. Due terroristi suicidi hanno attaccato un mercato affollato nel centro della città, ammazzando almeno 32 persone.

Condividi
Umberto Bonetti

Umberto Bonetti, nato a Torino nel 1938, laureato in legge e scienze politiche Carriera: RAI di Milano (1962/1967), RAI di Montevideo (Uruguay) (1968/1974), RAI CORPORATION (1974/2000) a New York e Los Angeles. . Dal 2000 in pensione, con vari incarichi di consulenze. Volontariato: Peace Corps in El Salvador, United Nations in Sudan, Unesco in Afghanistan, Unione Europea in Bangladesh. A New York: Metropolitan Museum, Meals on Wheels (distribuzione pasti).

Pubblicato da
Tag: Virus

Ultimi articoli

Il primo redcarpet della storia dello spettacolo

Chiudiamo la settimana con un LinkedIn Top Post di tipo "culturale", che non fa mai…

20 Maggio 2022

Il vaiolo delle scimmie è arrivato a Roma

Primo caso in Italia del vaiolo delle scimmie: è un quarantenne rientrato dalle Canarie. In…

20 Maggio 2022

Un pezzo di storia (la mia)

Il LinkedIn Top Post di oggi 19/05/2022 è di Danilo Spanu, ma potrebbe essere quello…

19 Maggio 2022

“Runningsofia”, in arrivo i podcast sul podismo curati da Claudio Bagnasco

Abbiamo incontrato il nostro collaboratore Claudio Bagnasco, autore di articoli per il magazine Mondo Sport,…

19 Maggio 2022

Di Maio all’Onu ha presentato un piano di pace in quattro punti

Di Maio è andato all’Onu e ha presentato un piano di pace in quattro punti:…

19 Maggio 2022

La straordinarietà dell’ordinario

Il LinkedIn Top Post di oggi segnalato dalla Redazione è di Luca Bozzato, ci parla…

18 Maggio 2022