Anteprima News

Cocaina, record di produzione ma anche di sequestri

Secondo il World Drug Report 2019 la cocaina batte tutti i record. Il rapporto annuale pubblicato dalle Nazioni Unite la produzione di cocaina nel 2017 ha registrato un aumento del 25 per cento rispetto all’anno precedente. Si parla di ben 1.976 tonnellate di polvere bianca, cifra impressionante se si considera che già nel 2016 s’era registrato un aumento di un quarto rispetto all’anno precedente. La crescita esponenziale sarebbe dovuta alla Colombia, responsabile del 70 per cento della produzione mondiale. Lì, in un anno le piantagioni sono aumentate del 17 per cento.

Cocaina, record di produzione ma anche di sequestri (pixabay.com)

Il rapporto stima che ci siano circa 18,1 milioni di persone che facciano uso di cocaina, ovvero lo 0,4 per cento della popolazione mondiale tra i 18 e i 64 anni. In aumento anche i sequestri. Sempre secondo il rapporto nel 2017 sarebbero stati confiscate 1.276 tonnellate. Un record.

CLICCA QUI e ricevi gratuitamente anteprima completa via mail per un mese

Condividi
Giorgio Dell'Arti

Nasce a Catania il 4 settembre 1945. Giornalista dal ’69 a Paese sera. Passa a Repubblica nel ’79: inviato, caposervizio, redattore capo, fondatore e direttore per quattro anni del Venerdì, editore del mensile Wimbledon. Dirige l’edizione del lunedì de Il Foglio, è editorialista de La Stampa e La Gazzetta della sport e scrive per Vanity fair e Il Sole 24 ore. Dell’Arti è uno storico di riconosciuta autorevolezza, specializzato in biografie; ha pubblicato (fra gli altri) L’uomo di fiducia (1999), Il giorno prima del Sessantotto (2008) e l’opera enciclopedica Catalogo dei viventi - 7247 italiani notevoli (2008, riedizione de Catalogo dei viventi - 5062 italiani notevoli, 2006). Tra gli ultimi libri si ricordano: Cavour - Vita dell’uomo che fece l’Italia (2011); Francesco. Non abbiate paura delle tenerezza (2013); I nuovi venuti (2014); Moravia. Sono vivo, sono morto (2015); Bibbia pagana (2016).

Ultimi articoli

Il primo redcarpet della storia dello spettacolo

Chiudiamo la settimana con un LinkedIn Top Post di tipo "culturale", che non fa mai…

20 Maggio 2022

Il vaiolo delle scimmie è arrivato a Roma

Primo caso in Italia del vaiolo delle scimmie: è un quarantenne rientrato dalle Canarie. In…

20 Maggio 2022

Un pezzo di storia (la mia)

Il LinkedIn Top Post di oggi 19/05/2022 è di Danilo Spanu, ma potrebbe essere quello…

19 Maggio 2022

“Runningsofia”, in arrivo i podcast sul podismo curati da Claudio Bagnasco

Abbiamo incontrato il nostro collaboratore Claudio Bagnasco, autore di articoli per il magazine Mondo Sport,…

19 Maggio 2022

Di Maio all’Onu ha presentato un piano di pace in quattro punti

Di Maio è andato all’Onu e ha presentato un piano di pace in quattro punti:…

19 Maggio 2022

La straordinarietà dell’ordinario

Il LinkedIn Top Post di oggi segnalato dalla Redazione è di Luca Bozzato, ci parla…

18 Maggio 2022