Categorie: Network

Il Premio Giulietta Masina all’attrice Anna Foglietta

Nasce a Roma il primo Premio dedicato a Giulietta Masina rivolto agli artisti impegnati nel Sociale. L’iniziativa è promossa da Oltre le parole onlus, con il sostegno della Regione Lazio e in collaborazione con Dire Fare Cambiare ed ETRU ed è parte del progetto denominato “Si ripArte” sostenuto dalla Regione Lazio.
Il premio vuole conferire un riconoscimento a una artista che, oltre alla sua rilevanza professionale, abbia un importante attenzione in prima persona verso il mondo del “Sociale”.
Il primo riconoscimento va all’attrice Anna Foglietta, Madrina dell’ultima edizione del Festival del Cinema di Venezia e artista nota per ruoli teatrali e cinematografici molto coerenti con le tematiche sociali e avrà luogo sabato 10 ottobre 2020 alle ore 21,00 presso l’ETRU (Piazzale di Villa Giulia 9 a Roma).

Premio Giulietta Masina all’attrice Anna Foglietta

Anna Foglietta

Anna Foglietta è Presidente della onlus “Every child is my child” composta da tante persone dello spettacolo che si sono spese a sensibilizzare l’opinione pubblica dicendo “Basta” alla guerra in Siria e che è a sostegno di organizzazioni nazionali, europee e internazionali a difesa dei diritti civili dei bambini, alla promozione di campagne di sensibilizzazione e informazione rivolte all’opinione pubblica e ad ogni soggetto pubblico istituzionale o privato sui temi legati all’infanzia, di attività di raccolta fondi a sostegno di bambini in stato di difficoltà economica e sociale, di disagio o di salute precaria anche a causa di conflitti locali o emarginazione di ogni tipo.

La serata sarà condotta dalla giornalista RAI Baba Richerme, nota voce di Radio Rai esperta del mondo cinematografico. Il premio sarà consegnato da Simonetta Tavanti, nipote di Giulietta Masina.

L’accesso sarà gratuito con prenotazione obbligatoria alla mail segreteria@teatrocivile.it

Condividi
Tiziana Passalacqua

33 anni e mamma di tre splendidi figli. Innamorata della mia famiglia e, molto spesso, più bambina io di loro! Adoro il mio lavoro che, oltre a regalarmi soddisfazioni, rappresenta il mio momento di svago durante le giornate super indaffarate!

Ultimi articoli

Gli eventi culturali estivi nell’alta Tuscia

Due giovani operatori culturali, Vaniel Maestosi e Glauco Almonte, hanno presentato la nuova stagione di…

23 Giugno 2021

Gran polemica per l’intervento del Vaticano sul ddl Zan

Gran polemica per l’intervento del Vaticano sul ddl Zan. Oggi Draghi interverrà in Parlamento. In…

23 Giugno 2021

L’Abruzzo torna alla Niaf. Questa volta di sicuro

Di Dom Serafini La National Italian-American Foundation (Niaf) insiste con l'Abruzzo, che torna ad essere…

23 Giugno 2021

Si vede tutto

Nel recente passato “la morte in diretta” fu la frase ad effetto per descrivere i…

23 Giugno 2021

La Suprema Corte decide che agli atleti delle università non può essere negata la paga

La Suprema Corte decide che agli atleti delle università non può essere negata la paga.  Ammontare…

22 Giugno 2021

Dal Vaticano: “Bloccate la legge Zan”

Il Vaticano ha presentato una «nota verbale» con cui chiede formalmente allo Stato italiano di…

22 Giugno 2021