Sfogliando il New York Times

La marcia di Omicron mette in pericolo la riapertura delle scuole

1 / 28 PAGINE. THE NEW YORK TIMES.  La marcia dell’Omicron mette in pericolo la pacifica riapertura delle scuole. I sindacati spingono per l’insegnamento remoto. Più di 1 milione dei 50 milioni di studenti delle scuole pubbliche americane sono stati coinvolti, nella prima settimana di gennaio, da improvvise chiusure di distretti scolastici. – Con le trattative in sospeso, gli Stati Uniti mettono un limite sull’Ucraina. Una quantità di nuove sanzioni se la Russia invade, con un grande grafico con questa didascalia: Le forze armate russe sono adesso ammassate su tre lati dell’Ucraina. Si teme che un’operazione militare possa cominciare tra poco.

SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DI DOMENICA 09/01/2022 (TITOLI PRINCIPALI DELLE PRIME PAGINE DEI 10 FASCICOLI DI CUI È COMPOSTO IL GIORNALE DI OGGI, CON QUALCHE PAROLA DI SPIEGAZIONE PER I TITOLI NON CHIARI)

– 2 / 12 pagine. REAL ESTATE. Disegno a tutta pagina di qualcuno che se ne va da New York fra molte mani che salutano, con questo titolo: Addii che non sono felici. Molti newyorchesi hanno lasciato la città all’arrivo del covid, alcuni per sempre. I loro amici non sono contenti.

– 3 / 8 pagine. METROPOLITAN. Vivendo con uno spazio sacro. Molti a New York mettono da parte uno spazio in casa per pregare, meditare o ringraziare. Con varie fotografie di gente che prega in casa. 

– 4 / 12 pagine. SUNDAY BUSINESS. Basta lavorare con degli stronzi. Dipendenti stufi affrontano capi incapaci e colleghi odiosi, o se ne vanno. Con foto a tutta pagina di una scarpa con all’interno un disegnino di una faccia che se la ride. 

– 5 / 12 pagine. SUNDAY STYLES. Fotografia a tutta pagina di Ron Perelman di profilo, con questo titolo stampato sulla sua fronte: Che cosa ha imparato Ron Perelman? Un bilionario i cui debiti stanno scadendo medita sul futuro. E con questa didascalia: Ronald O. Perelman, presidente e direttore generale della MacAndrews & Forbes, proprietaria della Revlon, nel suo ufficio di Manhattan. Sembrava che avesse tutto, ma era tutto basato su debiti che adesso fa fatica a coprire. 

– 6 / 27 pagine. BOOK REVIEW. Turn, turn, turn (gira, gira, gira) è il titolo a grandi lettere della prima pagina, accanto a un disegno di tre ruote metalliche che si incrociano. Allude ai molti cambiamenti sia di luoghi che di storie del libro a cui è dedicato: Paradise, della scrittrice asio-americana Hanya Yanagihara.

– 8 / 8 pagine. SUNDAY REVIEW. Un anno dopo, stampato a grandi lettere su una foto a tutta pagina dei tumulti al Campidoglio del 6 gennaio 2021. L’intero fascicolo è dedicato al ricordo di quel tragico episodio. 

– 9 / 18 pagine. ARTS&LEISURE.  Pezzi di gioia, lunghi 5 minuti. Una guida rapida per innamorarsi della musica classica. All’interno, 4 pagine di pezzi classici in ognuno dei quali ci sono almeno 5 minuti da far innamorare anche un inesperto. 

–  10 / 50 pagine. THE NEW YORK TIMES MAGAZINE. In copertina, due mani che sostengono il distintivo della polizia del Campidoglio, con questo titolo che non abbisogna di spiegazioni: Per molti ufficiali di polizia del Campidoglio, i loro corpi, le loro menti e le loro vite non saranno mai più la stessa cosa.

Condividi
Umberto Bonetti

Umberto Bonetti, nato a Torino nel 1938, laureato in legge e scienze politiche Carriera: RAI di Milano (1962/1967), RAI di Montevideo (Uruguay) (1968/1974), RAI CORPORATION (1974/2000) a New York e Los Angeles. . Dal 2000 in pensione, con vari incarichi di consulenze. Volontariato: Peace Corps in El Salvador, United Nations in Sudan, Unesco in Afghanistan, Unione Europea in Bangladesh. A New York: Metropolitan Museum, Meals on Wheels (distribuzione pasti).

Pubblicato da
Tag: scuole

Ultimi articoli

Il primo redcarpet della storia dello spettacolo

Chiudiamo la settimana con un LinkedIn Top Post di tipo "culturale", che non fa mai…

20 Maggio 2022

Il vaiolo delle scimmie è arrivato a Roma

Primo caso in Italia del vaiolo delle scimmie: è un quarantenne rientrato dalle Canarie. In…

20 Maggio 2022

Un pezzo di storia (la mia)

Il LinkedIn Top Post di oggi 19/05/2022 è di Danilo Spanu, ma potrebbe essere quello…

19 Maggio 2022

“Runningsofia”, in arrivo i podcast sul podismo curati da Claudio Bagnasco

Abbiamo incontrato il nostro collaboratore Claudio Bagnasco, autore di articoli per il magazine Mondo Sport,…

19 Maggio 2022

Di Maio all’Onu ha presentato un piano di pace in quattro punti

Di Maio è andato all’Onu e ha presentato un piano di pace in quattro punti:…

19 Maggio 2022

La straordinarietà dell’ordinario

Il LinkedIn Top Post di oggi segnalato dalla Redazione è di Luca Bozzato, ci parla…

18 Maggio 2022