Sfogliando il New York Times

Manchin dice di no, abbandonando Biden

Manchin dice di no, abbandonando Biden sull’importante legge. Il Sentore è irremovibile sul timore dell’inflazione. La parità (50 /50) dei due partiti al Senato consente anche a un solo senatore di spostare un voto, come è successo ieri quando il senatore democratico Manchin ha dichiarato di essere contrario alla legge da 2,2 trilioni di Biden, unendosi quindi di fatto ai repubblicani. La legge, che doveva autofinanziarsi con l’aumento delle tasse dei ricchi, prevedeva benefici di ogni tipo per le classi povere e medie e attenti miglioramenti ai problemi del clima e secondo gli economisti non avrebbe influito sull’inflazione. È probabile che la contrarietà di Manchin non derivi tanto dal timore dell’inflazione, ma dal fatto che il suo stato (la West Virginia) è un grande produttore di petrolio e la legge tendeva a ridurre il più possibile l’uso del petrolio a favore di fonti d’energia pulite. 

SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DEL 20/12/2021 (TITOLO+COMMENTO)

PRIMA PAGINA

Colpo potenzialmente fatale al piano di spesa d 2,2 trilioni. I commenti del senatore Manchin hanno dato l’ultimo e probabilmente fatale colpo all’agenda domestica del Presidente Biden basata sulla rete di protezione sociale, sul clima e sulle tasse. Ieri è cominciato un periodo di vacanza per il S enato. Se ne riparlerà in gennaio. 

– Foto di sobborghi di Lima, con questa didascalia: Infermiere consegnano il vaccino Sinopharm in case di Lima, Perù. Sinopharm offre quasi zero protezione contro l’Omicron.

– Molti vaccini usati all’estero possono non fermare l’Omicron. Ma tutti sembrano offrire protezione contro malattie gravi. Un crescente corpo di ricerche preliminari suggerisce che i vaccini usati nel mondo non offrono quasi nessuna difesa contro l’Omicron, ma sembrano procurare una significativa protezione contro malattie gravi. Solo Pfizer e Moderna, se rinforzate da una terza dose, sembrano avere un successo iniziale nel fermare tutte le infezioni, ma non sono disponibili nella maggior parte dei paesi esteri. Gli altri vaccini, compresi Astrazeneca, Johnson & Johnson e quelli fabbricati in Cina e Russia, non hanno alcun effetto nelle infezioni di Omicron. E siccome la maggior parte dei paesi hanno costruito i loro programmi di inoculazioni su questi vaccini, la cosa può avere un profondo effetto sul corso della pandemia. 

Preoccupazione per gli starnuti stagionali: raffreddore o covid? Anche un test negativo non riesce a tranquillizzare tutti. I sintomi di un comune raffreddore sono tipicamente naso chiuso, starnuti e qualche dolore corporeo. Adesso ce n’è uno nuovo: il panico. Mentre si diffonde l’ultima variante del coronavirus, quello che una volta era un normale disturbo invernale curato con un po’ di riposo e minestre di pollo, adesso spaventa. A New York City, il più piccolo starnuto spinge la gente a cancellare i piani delle vacanze e a riempire, anche con lunghissime code, i centri per i test. È diventata fondamentale la domanda: è raffreddore o è covid?

Una pop star che si sentiva intrappolata e un manager che ne approfittava. Nel 2008 la Tristar Sports and Entertainment Group fece un prestito al padre di Britney Spears, che in quel momento era in difficoltà finanziarie. Meno di un mese dopo, James Spears ottenne la tutela legale della figlia, che gli dava vasti poteri decisionali su tutti gli aspetti, compresi quelli finanziari, della sua vita, e la Tristar ne diventò il manager. L’enorme successo musicale di Britney portò grandi guadagni al padre e alla Tristar, che adesso è giudizialmente indagata per accertare se nell’arricchimento ci siano state manovre illegali. La tutela è stata recentemente revocata dal tribunale e la Britney è completamente libera.

PAGINE INTERNE

– Combattendo la violenza, ma come? Appelli all’unità fra attivisti Asiatici e Neri si trovano in disaccordo su un problema principale: trattamento della polizia nelle loro comunità. Crimini di odio contro gli asiatici sono cresciuti del 73% nel 2020.

– Come il Comitato Olimpico Internazionale protegge la Cina. Gli organizzatori delle Olimpiadi, che professano neutralità, non hanno fatto alcuna pressione su Pechino per gli abusi nei diritti civili o per le denunce di violenza sessuale della tennista scomparsa. 

Ha cambiato Londra e Parigi. Necrologio di Richard Rogers (1933 – 2021). Grande architetto inglese nato in Italia, che ha cambiato per sempre il panorama delle città con il suo invitante, colorato modernismo .

Cambio politico in Cile. Gli elettori cileni hanno eletto Presidente un parlamentare trentacinquenne di sinistra.   

Condividi
Umberto Bonetti

Umberto Bonetti, nato a Torino nel 1938, laureato in legge e scienze politiche Carriera: RAI di Milano (1962/1967), RAI di Montevideo (Uruguay) (1968/1974), RAI CORPORATION (1974/2000) a New York e Los Angeles. . Dal 2000 in pensione, con vari incarichi di consulenze. Volontariato: Peace Corps in El Salvador, United Nations in Sudan, Unesco in Afghanistan, Unione Europea in Bangladesh. A New York: Metropolitan Museum, Meals on Wheels (distribuzione pasti).

Pubblicato da
Tag: Manchin

Ultimi articoli

Il primo redcarpet della storia dello spettacolo

Chiudiamo la settimana con un LinkedIn Top Post di tipo "culturale", che non fa mai…

20 Maggio 2022

Il vaiolo delle scimmie è arrivato a Roma

Primo caso in Italia del vaiolo delle scimmie: è un quarantenne rientrato dalle Canarie. In…

20 Maggio 2022

Un pezzo di storia (la mia)

Il LinkedIn Top Post di oggi 19/05/2022 è di Danilo Spanu, ma potrebbe essere quello…

19 Maggio 2022

“Runningsofia”, in arrivo i podcast sul podismo curati da Claudio Bagnasco

Abbiamo incontrato il nostro collaboratore Claudio Bagnasco, autore di articoli per il magazine Mondo Sport,…

19 Maggio 2022

Di Maio all’Onu ha presentato un piano di pace in quattro punti

Di Maio è andato all’Onu e ha presentato un piano di pace in quattro punti:…

19 Maggio 2022

La straordinarietà dell’ordinario

Il LinkedIn Top Post di oggi segnalato dalla Redazione è di Luca Bozzato, ci parla…

18 Maggio 2022