La pecora nera

Milano: Bistrò96

Bella scoperta questo bistrot situato su Corso Magenta, poco distante dalla Stazione Cadorna. Aperto sin dal mattino ma non a cena, è il luogo adatto dove fare una rilassante merenda. La carta comprende una selezione di tè verdi, neri, roibos e tisane, con una discreta varietà di torte e biscotti. Per il nostro “tea time” abbiamo scelto un buonissimo pu erh, un tè fermentato della provincia dello Yunnan, accompagnato da una deliziosa torta soffice con pere e cacao, morbida e profumata. Per chi volesse fermarsi a pranzo c’è una carta che propone pochi piatti ma ben studiati, mentre la mattina sono disponibili cappuccini, caffè e croissant freschi.

Milano: Bistrò96 (photocredit: facebook.com)

Bistrò96: ambiente

Lo stile è quello di un bistrot parigino di inizio Novecento, con il bancone in legno e metallo e il divanetto in pelle che corre lungo la parete opposta con piccoli tavolini davanti; le stoviglie sono vintage e l’illuminazione è soft. I coperti aumentano grazie a un piccolo soppalco in legno e al delizioso dehor sul retro fruibile con la bella stagione.

Servizio: Cortese e asciutto nei modi.

Voto 3,5/5

Bistrò96, Corso Magenta, 96 Cadorna – Milano. Telefono 339/8504584

Recensione tratta da “Il Saporario – Milano” de La Pecora Nera Editore.

Condividi
La Pecora Nera

Innanzitutto perché Pecora Nera? Perché vogliamo essere una voce fuori dal coro nel mondo dell’enogastronomia. E’ sotto gli occhi di tutti quello che sta avvenendo con la cucina e il vino da tempo diventati un fenomeno di massa e di costume: gli interessi economici sono cresciuti a dismisura e gli investimenti pubblicitari “guidano” ormai gran parte dei contenuti dell’editoria di settore. Il nostro punto di forza è il non avere conflitti di interesse con i soggetti valutati in modo critico nelle nostre guide, così da poter scrivere nell’interesse unico del lettore. Per scriverci: info@lapecoranera.net

Ultimi articoli

Il potere di adesso

Eckhart Tolle una notte nel mezzo di una depressione e di un periodo difficile comprende…

23 Aprile 2024

Viva la giornata mondiale del libro!

Oggi 23 APRILE si celebra la 𝙂𝙄𝙊𝙍𝙉𝘼𝙏𝘼 𝙈𝙊𝙉𝘿𝙄𝘼𝙇𝙀 𝘿𝙀𝙇 𝙇𝙄𝘽𝙍𝙊 𝙀 𝘿𝙀𝙇 𝘿𝙄𝙍𝙄𝙏𝙏𝙊 𝘿❜𝘼𝙐𝙏𝙊𝙍𝙀 che…

23 Aprile 2024

Brand: l’importanza di essere coerenti e congruenti con i valori dichiarati

I brand devono prendere posizione sulle questioni importanti? La domanda è vecchia quasi quanto quella…

23 Aprile 2024

L’intelligenza artificiale sta uccidendo la fotografia?

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Francesco Castiglione che si domanda se l'Intelligenza…

23 Aprile 2024

La via del guerriero di pace

Nel mezzo del campus universitario di Barclay in California scorre la vita di Dan Millman,…

12 Aprile 2024

22 Aprile: incontro con Zanolli e La Barbera – Invia la tua domanda!

Lunedì 22 aprile ore 18.30 avrò il piacere e l'onere/onore di intervistare Sebastiano Zanolli e…

12 Aprile 2024