Milano: Gelateria Paganelli

A capo di questa gelateria, attiva sin dal 1930, ora c’è Francesco Paganelli, il quale porta avanti con estro e bravura l’attività di famiglia. I gusti disponibili sono esposti in due banconi, uno per le creme e l’altro per i sorbetti, mentre in un angolino ci sono anche le granite nelle classiche varianti. Dei 4 gusti provati – olio di oliva (realizzato con un olio siciliano), cioccolato fondente (senza latte), albicocca e sole di Sicilia (crema all’arancia e zafferano), abbiamo trovato ottima la consistenza, cremosa ma non piena di aria, nitido il sapore degli ingredienti utilizzati e buono il livello di dolcezza, tanto da non aver sete dopo averlo mangiato; gradevole anche la panna, leggera e poco dolce. A completare l’offerta ci sono semifreddi e torte gelato, nonché le morbide brioche, valida alternativa al cono e alla coppetta.

Milano: Gelateria Paganelli

Gelateria Paganelli: ambiente

Il locale non è molto grande e i due banconi occupano la maggior parte dello spazio interno. L’insegna esterna riporta il nome e la data di nascita dell’attività e due laterali che indicano alcune specialità della casa.

Servizio: Asciutto nei modi ma cortese.

Voto 4/5

Gelateria Paganelli, Via Adda, 3 – Milano. Telefono 02/6702751

Recensione tratta da La Pecora Nera Editore

Condividi
La Pecora Nera

Innanzitutto perché Pecora Nera? Perché vogliamo essere una voce fuori dal coro nel mondo dell’enogastronomia. E’ sotto gli occhi di tutti quello che sta avvenendo con la cucina e il vino da tempo diventati un fenomeno di massa e di costume: gli interessi economici sono cresciuti a dismisura e gli investimenti pubblicitari “guidano” ormai gran parte dei contenuti dell’editoria di settore. Il nostro punto di forza è il non avere conflitti di interesse con i soggetti valutati in modo critico nelle nostre guide, così da poter scrivere nell’interesse unico del lettore. Per scriverci: info@lapecoranera.net

Ultimi articoli

Il governo ha approvato un nuovo decreto sulle riaperture

Il governo ha approvato un nuovo decreto sulle riaperture. Da domani il coprifuoco viene spostato…

18 Maggio 2021

Lettera immaginaria di un bambino palestinese

Cara Europa caro Mondo caro Onu ma soprattutto cari bambini, sono un bambino palestinese, sono…

18 Maggio 2021

Il giorno con più morti a Gaza mentre falliscono gli sforzi per un cessate il fuoco

Il giorno con più morti a Gaza mentre falliscono gli sforzi per un cessate il…

17 Maggio 2021

COVID-‘19 (anzi ‘21): Si è detto tutto? Si è detto troppo!

È passato anche il 1° maggio, festa del lavoro che anche quest’anno non c’è, aspettando…

17 Maggio 2021

“Piacere, io sono Giorgia”: le radici, le idee di Giorgia Meloni

Stavo leggendo il libro di Giorgia Meloni “Io sono Giorgia”, edito da Rizzoli, quando la…

17 Maggio 2021

Stella…

Seduta sulla sabbia, jeans, le mie inseparabili scarpe da ginnastica, canotta bianca, ancora non fa…

17 Maggio 2021