Anteprima News

Quirinale: sul tavolo, i nomi Draghi, Casini e Belloni

Alla terza votazione per il presidente della Repubblica le schede bianche sono state 412. Sergio Mattarella ha avuto 125 voti, Guido Crosetto 114, Pier Ferdinando Casini 52. Da oggi il quorum scende dai due terzi dei grandi elettori (673) alla metà più uno (505).
Le trattative tra i partiti continuano. Sul tavolo, i nomi Draghi, Casini e Belloni. A un certo punto, ieri, il Foglio ha scritto che Salvini aveva incontrato Sabino Cassese, ma il capo della Lega ha smentito

In prima pagina

• A Mosca l’ambasciatore americano ha consegnato a Putin un documento in cui si dichiarano inammissibili le richieste russe sull’Ucraina. Washington si aspetta che la guerra scoppi entro metà febbraio. Il Papa prega per la pace
• A Licata un uomo ha ucciso il fratello, la cognata e i loro due figli, poi, mentre era al telefono con i carabinieri, s’è sparato in testa. A scatenare la strage, una lite per l’eredità
• Il governo ha deciso che per chi ha fatto la terza dose di vaccino il green pass avrà durata illimitata. Per entrare in Italia dagli altri Paesi Ue non servirà più un tampone negativo, presto verrà abolito anche il sistema dei coloro (rimarranno solo zone rosse)
• In Italia ieri si sono registrati 426 morti di Covid. Il tasso di positività è al 15,2%. I ricoverati in terapia intensiva sono 1.665 (-26), i vaccinati 47.474.963 (il 80,12% della popolazione)
• Alessandro Baricco è stato operato. Il trapianto di cellule staminali dalla sorella è riuscito. Le prossime tre settimane saranno decisive
• Durante l’udienza generale del mercoledì, Francesco, tra le altre cose, si è rivolto ai genitori di figli gay: «Non condannateli». Poi ha fatto sapere di avere un’infiammazione al legamento del ginocchio
• La Francia ha vietato le terapie di conversione dell’orientamento sessuale
• Un razzo della società spaziale di Elon Musk è alla deriva nello spazio. Si prevede che nel giro di poche settimane possa colpire la Luna nella sua traiettoria, a una velocità di circa 2,58 chilometri al secondo
• In Siria le forze curde hanno ripreso il controllo della prigione di Gweiran, assaltata dall’Isis
• Flavio Briatore è stato assolto in appello dall’accusa di evasione fiscale per la vicenda dello yacht Force Blue
• Tim Cook è vittima di stalking: da oltre un anno riceve mail di minacce da una donna di 45 anni
• Sinner è stato battuto nettamente da Tsitsipas nei quarti di finale degli Australian Open
• È morto Ozzie, il gorilla più vecchio del mondo. Non aveva superato la morte della compagna

Titoli

  • Corriere della Sera: Quirinale, si tratta su tre nomi
  • la Repubblica: La rosa bipartisan
  • La Stampa: Per non dimenticare*
  • Il Sole 24 Ore: Tassi, la Fed conferma i rialzi / Wall Street fallisce il rimbalzo
  • Avvenire: Si fa l’alba
  • Il Messaggero: I partiti verso l’accordo finale
  • Il Giornale: Come uscire dai Casini
  • Leggo: Il booster allunga il green pass
  • Qn: Pochi nomi rimasti, oggi si fa sul serio
  • Il Fatto: Habemus conclave
  • Libero: L’ultimo ricatto
  • La Verità: Pregliasco ci ripensa: operiamo tutti / Ma altri ospedali respingono i no vax
  • Il Mattino: Quirinale, la stretta dei partiti
  • il Quotidiano del Sud: Bisogna salvare la formula Draghi
  • il manifesto: Quirinotte
  • Domani: Superbonus Casellati

Clamoroso

Una bambina di 12 anni, appassionatissima di politica, è arrivata a Roma da Genova con i genitori per vivere da vicino le votazioni per il Quirinale. Da lunedì trascorre ore in attesa davanti a Montecitorio nella speranza di incrociare i suoi parlamentari preferiti [Avv].

Condividi
Giorgio Dell'Arti

Nasce a Catania il 4 settembre 1945. Giornalista dal ’69 a Paese sera. Passa a Repubblica nel ’79: inviato, caposervizio, redattore capo, fondatore e direttore per quattro anni del Venerdì, editore del mensile Wimbledon. Dirige l’edizione del lunedì de Il Foglio, è editorialista de La Stampa e La Gazzetta della sport e scrive per Vanity fair e Il Sole 24 ore. Dell’Arti è uno storico di riconosciuta autorevolezza, specializzato in biografie; ha pubblicato (fra gli altri) L’uomo di fiducia (1999), Il giorno prima del Sessantotto (2008) e l’opera enciclopedica Catalogo dei viventi - 7247 italiani notevoli (2008, riedizione de Catalogo dei viventi - 5062 italiani notevoli, 2006). Tra gli ultimi libri si ricordano: Cavour - Vita dell’uomo che fece l’Italia (2011); Francesco. Non abbiate paura delle tenerezza (2013); I nuovi venuti (2014); Moravia. Sono vivo, sono morto (2015); Bibbia pagana (2016).

Ultimi articoli

Il primo redcarpet della storia dello spettacolo

Chiudiamo la settimana con un LinkedIn Top Post di tipo "culturale", che non fa mai…

20 Maggio 2022

Il vaiolo delle scimmie è arrivato a Roma

Primo caso in Italia del vaiolo delle scimmie: è un quarantenne rientrato dalle Canarie. In…

20 Maggio 2022

Un pezzo di storia (la mia)

Il LinkedIn Top Post di oggi 19/05/2022 è di Danilo Spanu, ma potrebbe essere quello…

19 Maggio 2022

“Runningsofia”, in arrivo i podcast sul podismo curati da Claudio Bagnasco

Abbiamo incontrato il nostro collaboratore Claudio Bagnasco, autore di articoli per il magazine Mondo Sport,…

19 Maggio 2022

Di Maio all’Onu ha presentato un piano di pace in quattro punti

Di Maio è andato all’Onu e ha presentato un piano di pace in quattro punti:…

19 Maggio 2022

La straordinarietà dell’ordinario

Il LinkedIn Top Post di oggi segnalato dalla Redazione è di Luca Bozzato, ci parla…

18 Maggio 2022