Anteprima News

Radical chic? Non me sta bene che no!

Dopo l’intervento di Simone, il ragazzino quindicenne di Torre Maura che da solo ha manifestato (ma soprattutto ARGOMENTATO), contro una manifestazione di Casapound, dimostrando che esiste chi la pensa diversamente, con la famosa frase “Non me sta bene che no!” #nonmestabenecheno, sono arrivati consensi e critiche.

Simone il ragazzino 15enne di Torre Maura che da solo sfida Casapound: “Non me sta bene che no”

Tra le critiche una ha destato l’attenzione dei media, si tratta del commento della giornalista e scrittrice Elena Stancanelli secondo cui: “Simone sarà pure coraggioso, ma non sa parlare italiano”.

Ora quando qualcuno etichetta certi “intellettuali”, politici od elettori di sinistra con l’appellativo “radical chic” pensa proprio ad un personaggio del genere, che davanti al coraggio di un ragazzino, niente altro sa dire, se non che non si sia espresso in italiano corretto.

Meno male che ci hanno pensato i professori di Simone, Fabrizio Comparelli sulla sua pagina Facebook e Gianluca Costante con una dichiarazione all’Ansa, a sistemare le cose…

Gianluca Costante: “Simone ha detto cose intelligenti e soprattutto coraggiose, esponendosi in una situazione difficile. La competenza linguistica consiste anche nel saper adottare registri differenti a seconda delle circostanze. Il ragazzo si è espresso correttamente: si rivolgeva a Casapound e non certo ad un gruppo di illustri accademici” (fonte Ansa).

Condividi
Alessandro Angelelli

Founder CuDriEc. Digital marketing manager & Social media strategist. Direttore di Moondo, giornalista e presidente Assoblogger. #thinkdoshare

Ultimi articoli

Nerio Alessandri: 10 cose che ho imparato sulla vita

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Nerio Alessandri, CEO & Founder Technogym, un…

5 Ottobre 2022

UE propone un nuovo Recovery Fund per far fronte al caro energia: Germania, Olanda e Austria sono contrarie

Il vertice europeo dei ministri dell’Economia in Lussemburgo si è concluso con un nulla di…

5 Ottobre 2022

Gli ucraini sfondano anche a Sud

Le forze ucraine hanno sfondato il fronte anche a Sud, ora marciano verso Kherson. I…

4 Ottobre 2022

Risparmio energetico e smart metering: lo studio di Hermes Centro Studi Europeo

Parliamo di risparmio energetico e di come migliorare la consapevolezza dei propri consumi con l’adozione…

4 Ottobre 2022

Lula e Bolsonaro vanno al ballottaggio

In Brasile Lula e Bolsonaro andranno al ballottaggio. Al primo turno l’ex presidente si è…

3 Ottobre 2022

La Germania si fa un tetto al prezzo del gas per conto suo, Draghi furibondo, l’Europa a pezzi

Il cancelliere tedesco Scholz annuncia un maxi-intervento da 200 miliardi in Germania per affrontare il…

30 Settembre 2022