Categorie: Anteprima News

Una stagione olearia poco soddisfacente per frantoiani e agricoltori

Una stagione olearia poco soddisfacente per i produttori dell’extra vergine made in Italy, che si sono trovati a fare i conti con una scarsa quantità di prodotto.

L’oro verde 2019, che in alcuni frantoi artigianali è già andato esaurito, ha però premiato i consumatori sul piano della qualità. La scarsa quantità di frutti ha infatti permesso tempi più rapidi di lavorazione che associati ad una bassa resa, cioè il rapporto tra quantità di frutti e prodotto finito, e una quasi totale assenza della mosca hanno regalato una concentrazione di polifenoli altissima contenuta nell’extra vergine oltre a sapori e profumi decisamente fuori dall’ordinario.

Stagione pessima al nord Italia, dove si è registrata in alcuni casi la totale assenza di prodotto, meglio al centro e decisamente più abbondante invece al Sud.

È Fausto Borella apprezzato professionista, Maestro d’olio, autore della guida Terre d’olio, oltre che protagonista di trasmissioni di settore in onda su Sky e RAI Uno ad accoglierci nella sua Accademiad’olio a Lucca per spiegarci il valore di un prodotto di eccellenza simbolo della tradizione del nostro Paese.

Condividi
Veronica Ruggiero

Giornalista, collaboratrice presso il Gruppo Corriere.

Ultimi articoli

Netflix: le serie sull’invecchiare sorridendo!!

di Tiziana Buccico Finalmente tra le tante angosce e i tanti mutamenti che questa emergenza…

2 Agosto 2021

Georges Perec cruciverbista, anzi, enigmista

Lo scrittore francese Georges Perec fu un abile e prolifico autore, non soltanto di romanzi;…

31 Luglio 2021

Approvato all’unanimità la riforma della Giustizia

Dopo un lungo pomeriggio di trattative, il Consiglio dei ministri ha approvato all’unanimità la riforma…

30 Luglio 2021

Ultimatum ai partiti sulla riforma della giustizia

Draghi ha lanciato un ultimatum ai partiti sulla riforma della giustizia: «Da questo momento in…

29 Luglio 2021

Onorabilità e Onore

Quando, agli inizi degli anni ’90 del secolo scorso, venne aperta e legittimata la caccia…

29 Luglio 2021

Ultima gara di Federica pellegrini

Mentre in Italia era notte, Federica Pellegrini ha gareggiato per l’ultima volta nei 200 metri…

28 Luglio 2021