Categorie: Anteprima News

Mauritania: le donne devono essere grasse

In Mauritania vanno le donne grasse. Le madri, perciò, appena le figlie compiono sei anni, cominciano a ingozzarlo di couscous e latte di dromedario.

Mauritania, photo credit Maxos_dim by Pixabay

Gli uomini del vicinato vengono a vedere e si compiacciono delle loro dimensioni. Ragazza di nome Zouerat: «Mia madre mi teneva sveglia tutta la notte, dovevo ingurgitare cibo senza sosta e se mi rifiutavo poteva tirarmi i capelli fino a strapparli oppure torturarmi i piedi con i bastoni di legno. In fondo, però, ero felice, sentivo che quella era la nobiltà ed ero fiera di tutti quei giovani che venivano a trovare la mia famiglia solo per vedere come ero diventata bella».

La pratica viene detta gavage. La dieta si rinforza anche con gli ormoni che vengono adoperati in veterinaria. Una ragazza magra – è il concetto – testimonierebbe col suo aspetto della miseria in cui la famiglia l’ha costretta a vivere e non troverebbe mai marito.

CLICCA QUI e ricevi gratuitamente anteprima completa via mail per un mese

Condividi
Giorgio Dell'Arti

Nasce a Catania il 4 settembre 1945. Giornalista dal ’69 a Paese sera. Passa a Repubblica nel ’79: inviato, caposervizio, redattore capo, fondatore e direttore per quattro anni del Venerdì, editore del mensile Wimbledon. Dirige l’edizione del lunedì de Il Foglio, è editorialista de La Stampa e La Gazzetta della sport e scrive per Vanity fair e Il Sole 24 ore. Dell’Arti è uno storico di riconosciuta autorevolezza, specializzato in biografie; ha pubblicato (fra gli altri) L’uomo di fiducia (1999), Il giorno prima del Sessantotto (2008) e l’opera enciclopedica Catalogo dei viventi - 7247 italiani notevoli (2008, riedizione de Catalogo dei viventi - 5062 italiani notevoli, 2006). Tra gli ultimi libri si ricordano: Cavour - Vita dell’uomo che fece l’Italia (2011); Francesco. Non abbiate paura delle tenerezza (2013); I nuovi venuti (2014); Moravia. Sono vivo, sono morto (2015); Bibbia pagana (2016).

Ultimi articoli

Draghi: “Il governo è nato con i 5 Stelle, non si accontenta di un appoggio esterno”

Draghi smorza le polemiche con Conte: «Il governo è nato con i 5 Stelle, non…

1 Luglio 2022

Draghi: davvero ha chiesto a Grillo di rimuovere Conte dalla guida del M5s?

Secondo il Fatto, Draghi avrebbe telefonato a Grillo chiedendogli di rimuovere Conte dalla guida del…

30 Giugno 2022

6 consigli per creare contenuti su LinkedIn (e non solo)

Il LinkedIn Top Post di oggi 29/06/2022 è di Lorenzo Ferrari che, basandosi sulla propria…

29 Giugno 2022

Svezia e Finlandia nella NATO

"La politica delle porte aperte della Nato è un successo, abbiamo mostrato di saper risolvere…

29 Giugno 2022

È arrivato l’anticiclone Caronte

È arrivato l’anticiclone Caronte. Diciannove città italiane sono da bollino rosso. Siccità. Ondate di calore.…

28 Giugno 2022

Cosa posso scrivere su LinkedIn?

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Emanuela Spernazzati: "Posso scrivere su LinkedIn del…

27 Giugno 2022