Anteprima News

Tutte le incognite sul vaccino

Ascolta il podcast

Cristina Cassetti, virologa dell’Istituto di ricerca sulle allergie e le malattie infettive guidato da Anthony Fauci, spiega a Giuseppe Sarcina che i dati sul vaccino Pfizer sono molto incoraggianti così come sono promettenti quelli sui diversi vaccini in attesa di approvazione.

Spiega non hanno effetti collaterali significativi ma ricorda che ci sono ancora molte incognite: «Dobbiamo ancora studiare molte cose. Ce n’è una di fondamentale importanza: i vaccini prevengono l’esplosione della malattia, ma ancora non sappiamo se eviteranno l’infezione che si manifesta senza sintomi. In altri termini bisogna verificare se una persona, anche se vaccinata, possa ugualmente contrarre il virus e diffonderlo senza accorgersene, come avviene ora per i cosiddetti asintomatici. Inoltre non sappiamo quanto tempo durerà la copertura garantita dal vaccino: sei mesi, uno, due anni? Ancora: Pfizer ha condotto le sperimentazioni su una platea di volontari dai 18 anni in su.

Dobbiamo capire se ci sono risposte diverse a seconda della fascia di età, in particolare tra le persone che hanno più di 65 anni. E infine dovremo studiare le possibili interferenze tra i diversi vaccini. Che cosa succede se un composto non funziona nello stesso modo per tutti? Le persone potranno assumerne un altro». La virologa ricorda che, per arginare la pandemia, servirà una vaccinazione di massa: «Ma non voglio dare un numero, perché anche su questo ci sono studi in corso. Per bloccare il morbillo, giusto per fare un esempio, occorre una quota di vaccinati del 95%» Stando a un sondaggio Usa solo circa il 50% degli interpellati si è detto pronto a farsi vaccinare [Sarcina, CdS].

Gli ultra congelatori compatti in grado di conservare farmaci e vaccini come quello della Pfizer, a temperature comprese tra i -60 e -86 gradi, saranno prodotti dalla Pluris, braccio operativo della Desmon, con sede a Nusco, in provincia di Avellino [Giornale].

In prima pagina

• In Emilia-Romagna, Veneto e Friuli Venezia Giulia da domani ci saranno nuove restrizioni
• Continua il braccio di ferro tra governo e Campania. De Luca ha annunciato nuove misure restrittive in alcune zone delle città
• La procura di Napoli ha aperto un’inchiesta sulla morte del malato di Covid nel bagno del Cardarelli. Disposta l’autopsia. L’uomo che ha girato il video dice di averlo fatto «per far vedere quello schifo»
• A fine gennaio 1,7 milioni di italiani saranno vaccinati ma la distribuzione non sarà su base regionale ma a seconda delle priorità: prima il personale sanitario e poi le persone più fragili.
• In Italia ieri quasi 38 mila nuovi contagi su 234 mila tamponi. Risale al 16,2% il tasso di contagiosità (mercoledì era al 14,6%). I ricoveri sono 518 in più, 89 in terapia intensiva; 636 i morti
• Torna positivo un guarito su cinque ma non bisogna preoccuparsi perché le reinfezioni sono rare. Lo dice uno studio del Gemelli di Roma
• Gli Usa superano la soglia dei 150 mila contagi in un giorno. La Francia proroga il lockdown di 15 giorni. Ricoverato il presidente ucraino Zelensky. La Turchia vieta di fumare in pubblico
• Gli italiani sono sempre più poveri. Lo dice l’Ocse. Nel secondo trimestre il reddito pro capite delle famiglie è sceso del 7,2%, dato di molto peggiore rispetto a Germania (-1,2%), Francia (-2,3%) e Regno Unito (-3,4%)
• Due naufragi in poche ore al largo della Libia: almeno 94 i morti
• Ultime sui sondaggi: Giorgia Meloni supera Giuseppe Conte nel gradimento; il Pd si avvicina alla Lega e ora ha solo 2,4 punti di svantaggio; premiata la posizione responsabile di Forza Italia
• Tra i trenta superdelegati che questo weekend parleranno agli Stati Generali del M5s ci sono Di Battista, Di Maio e Fico. Domenica interverrà anche il presidente del Consiglio
• Le ultime sul caso Autostrade: da Castellucci che, secondo la procura, sapeva delle barriere ai Benetton che vogliono sostituire Mion
• Il Papa ha benedetto Biden per riaprire una stagione di collaborazione tra Stati Uniti e Vaticano
• Trump, furioso con la Fox, pensa a una sua tv. In Pennsylvania un tribunale gli dà ragione ma il numero di schede non valide sarebbe insufficiente a dargli la vittoria
• Il deficit di bilancio statunitense è salito a 284,100 miliardi di dollari, più del doppio rispetto allo scorso anno
• Per la prima volta i trent’anni la Emirates è in perdita: -3,8 miliardi di dollari nel primo semestre del 2020.

Clamoroso

Carcasse di navi che giacciono in fondo al mare: tre milioni (dato Unesco) [Carlo e Renzo Piano Atlantide Feltrinelli].

Condividi
Giorgio Dell'Arti

Nasce a Catania il 4 settembre 1945. Giornalista dal ’69 a Paese sera. Passa a Repubblica nel ’79: inviato, caposervizio, redattore capo, fondatore e direttore per quattro anni del Venerdì, editore del mensile Wimbledon. Dirige l’edizione del lunedì de Il Foglio, è editorialista de La Stampa e La Gazzetta della sport e scrive per Vanity fair e Il Sole 24 ore. Dell’Arti è uno storico di riconosciuta autorevolezza, specializzato in biografie; ha pubblicato (fra gli altri) L’uomo di fiducia (1999), Il giorno prima del Sessantotto (2008) e l’opera enciclopedica Catalogo dei viventi - 7247 italiani notevoli (2008, riedizione de Catalogo dei viventi - 5062 italiani notevoli, 2006). Tra gli ultimi libri si ricordano: Cavour - Vita dell’uomo che fece l’Italia (2011); Francesco. Non abbiate paura delle tenerezza (2013); I nuovi venuti (2014); Moravia. Sono vivo, sono morto (2015); Bibbia pagana (2016).

Pubblicato da
Tag: vaccino

Ultimi articoli

Il primo redcarpet della storia dello spettacolo

Chiudiamo la settimana con un LinkedIn Top Post di tipo "culturale", che non fa mai…

20 Maggio 2022

Il vaiolo delle scimmie è arrivato a Roma

Primo caso in Italia del vaiolo delle scimmie: è un quarantenne rientrato dalle Canarie. In…

20 Maggio 2022

Un pezzo di storia (la mia)

Il LinkedIn Top Post di oggi 19/05/2022 è di Danilo Spanu, ma potrebbe essere quello…

19 Maggio 2022

“Runningsofia”, in arrivo i podcast sul podismo curati da Claudio Bagnasco

Abbiamo incontrato il nostro collaboratore Claudio Bagnasco, autore di articoli per il magazine Mondo Sport,…

19 Maggio 2022

Di Maio all’Onu ha presentato un piano di pace in quattro punti

Di Maio è andato all’Onu e ha presentato un piano di pace in quattro punti:…

19 Maggio 2022

La straordinarietà dell’ordinario

Il LinkedIn Top Post di oggi segnalato dalla Redazione è di Luca Bozzato, ci parla…

18 Maggio 2022