Il Piccolo Nicolas, la serie completa dal 31 ottobre su Moondo Vision!

Il Piccolo Nicolas è una serie animata tratta da un classico della letteratura per bambini. Le storie di questo simpatico e scapestrato bambino e dei suoi amici hanno fatto il giro del mondo in centinaia di edizioni fino a diventare un classico. La serie di 52 episodi di 13 minuti ciascuno la potranno vedere i lettori di Moondo, grazie a Dall’Angelo Pictures, sul canale Moondo Vision dal prossimo mercoledì 31 ottobre.

Il Piccolo Nicolas

Tutto è nato quasi per caso. A primavera il bellissimo borgo di Calcata ha fatto da cornice ad una mostra di trenta immagini che raccontano la bellezza della natura realizzate durante i viaggi di una fotografa romana in tutto il mondo dal 2012 ad oggi. “Con questo lavoro, desidero celebrare la bellezza del mondo in cui viviamo, che è il nostro patrimonio più prezioso, chiamando in causa ognuno di noi perché si impegni nella sua protezione e salvaguardia” ha dichiarato l’autore, Barbara Dall’Angelo.

Non potevo mancare, conosco questa meravigliosa ragazza da oltre vent’anni, da quando accompagnava suo padre negli uffici di viale mazzini della rai per proporre l’acquisto dei diritti di film, documentari e cartoons. Si è diplomata in regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. I suoi scatti appaiono su prestigiose riviste di natura e fotografia e i suoi reportage vengono pubblicati sul portale di National Geographic Italia. I suoi scatti sono stati esposti in mostre in tutta Europa e sono presenti in gallerie d’arte e collezioni private. Nel 1998 ha fondato la società di distribuzione Dall’Angelo Pictures. Nel corso degli anni la società ha costruito il proprio catalogo: 800 titoli. Tra i film distribuiti vi sono Narc – Analisi di un delittoHeartbreakers – Vizio di famigliaShattered – Gioco mortale e molti altri. Nel 2008 la società di aggiudica la distribuzione del controverso film di Oliver Stone W., sulla vita dell’ex Presidente degli Stati Uniti George W. Bush, dimostrandosi l’unica società audiovisiva ad aver avuto il coraggio di distribuire il film. Più di recente Barbara è tornata ad un suo vecchio amore: il cinema e la televisione di animazione rilevando i diritti per l’Italia di film come Highlander – Vendetta immortale di Yoshiaki Kawajiri e The Sky Crawlers – I cavalieri del cielo di Mamoru Oshii. Sempre nel genere cartoons la società ha ottenuto importanti riconoscimenti portando in Italia successi internazionali come PinguShaun the Sheep e Masha e Orso.

Una società dinamica e attenta alle nuove opportunità di mercato. Che guarda alla televisione e all’home video come a un business sempre centrale nelle proprie strategie di mercato. Così si presenta Dall’Angelo Pictures, azienda ambiziosa e proiettata sempre all’approccio positivo grazie anche alla spinta e allo spirito del suo numero uno. Barbara Dall’Angelo, President & CEO. Innamorata del proprio lavoro e sempre a caccia di nuove sfide” ha scritto Trade Home Entertainment.

E’ proprio il caso di dire… buona visione!

Condividi
Giampaolo Sodano

Artigiano, mastro oleario, giornalista e dirigente d’azienda, Giampaolo Sodano è nato a Roma. Prima di vincere nel 1966 un concorso ed entrare in Rai come funzionario programmi svolge una intensa attività pubblicistica come critico letterario e cinematografico. Nel 1971 è giornalista professionista. Nel 1979 è dirigente d’azienda della RAI. Nel 1983 è eletto deputato al Parlamento. Nel 1987 torna all’attività professionale in RAI ed è nominato vice-presidente e amministratore delegato di Sipra e successivamente direttore di Raidue. Nel 1994 è direttore generale di Sacis e l’anno successivo direttore di APC, direzione acquisti, produzioni e coproduzioni della Rai. Nel 1997 si dimette dalla RAI e diventa direttore di Canale5. Una breve esperienza dopo della quale da vita ad una società di consulenza “Comconsulting” con la quale nel 1999 collabora con il fondo B&S Electra per l’acquisizione della società Eagle Pictures spa di cui diventa presidente. Nel 2001 è eletto vicepresidente di ANICA e Presidente dell’Unidim (Unione Distributori). Dal 2008 al 2014 è vicepresidente di “Sitcom Televisione spa”. E’ stato Presidente di IAA. Sezione italiana (International Advertising Association), Presidente di Cartoons on the bay (Festival internazionale dei cartoni animati) e Presidente degli Incontri Internazionali di Cinema di Sorrento. Ha scritto e pubblicato “Le cose possibili” (Sugarco 1982), “Le coccarde verdemare” (Marsilio 1987), “Nascita di Venere” (Liguori editore 1995). Cambia vita e professione, diventa artigiano dell’olio e nel 1999 acquista un vecchio frantoio a Vetralla. Come mastro oleario si impegna nell’attività associativa assumendo l’incarico prima di vicepresidente e poi direttore dell’Associazione Italiana Frantoiani Oleari (AIFO). Con sua moglie Fabrizia ha pubblicato “Pane e olio. guida ai frantoi artigiani” e “Fuga dalla città”.

Ultimi articoli

Gli eventi culturali estivi nell’alta Tuscia

Due giovani operatori culturali, Vaniel Maestosi e Glauco Almonte, hanno presentato la nuova stagione di…

23 Giugno 2021

Gran polemica per l’intervento del Vaticano sul ddl Zan

Gran polemica per l’intervento del Vaticano sul ddl Zan. Oggi Draghi interverrà in Parlamento. In…

23 Giugno 2021

L’Abruzzo torna alla Niaf. Questa volta di sicuro

Di Dom Serafini La National Italian-American Foundation (Niaf) insiste con l'Abruzzo, che torna ad essere…

23 Giugno 2021

Si vede tutto

Nel recente passato “la morte in diretta” fu la frase ad effetto per descrivere i…

23 Giugno 2021

La Suprema Corte decide che agli atleti delle università non può essere negata la paga

La Suprema Corte decide che agli atleti delle università non può essere negata la paga.  Ammontare…

22 Giugno 2021

Dal Vaticano: “Bloccate la legge Zan”

Il Vaticano ha presentato una «nota verbale» con cui chiede formalmente allo Stato italiano di…

22 Giugno 2021